1.35 V di RAM in un sistema da 1,5 V – farà friggere o sovrascrivere?

La domanda generale è:
Quando si installa RAM in bassa tensione in una scheda che esegue una tensione più alta al module di memory, sarà questa la frittura della RAM o sarà come overclocking?

Il mio caso specifico è:
Ho il porttile Alienware m17xR3 con una scheda 2630QM Sandy Bridge. Attualmente, ho i moduli da 1,5 V e quando controlla le opzioni di overclocking nel mio bios, l'opzione di tensione RAM varia da 1,5 a 1,65 V. E 'questo semplicemente perché il bios riconosce che questi sono i valori che il mio attuale supporto RAM e quindi cambieranno quando installerò 1,35 V RAM o dovrò eseguire i bastoni da 1,35 V a un minimo di 1,5 V?

Se il caso è quest'ultimo, dovrei friggere i miei bastoni da 1,35 V? Oppure sarebbero diventati automaticamente overclocked e get timing più stretti con una tensione più alta? O entrambi? O nessuno? Sono un po 'perduta: p

1.5V è lo standard JEDEC per DDR3, pertanto non potnetworking mai friggere un module a questa tensione.

Alcune fonti:

  • Hynix : "La Hynix DDR3L SDRAM fornisce la compatibilità con il 1.5V DDR3"

  • Cruciale si riferisce a questo come Dual Voltage: in passato, la maggior parte della tensione di memory DDR3 variava da 1.5 a 1.65v. Più di recente, i moduli di tensione dual 1.35 / 1.5 sono stati disponibili a Crucial.com. Il module a double tensione functionrà solo a 1,35V se il tuo sistema specifico support quella tensione, altrimenti la memory verrà eseguita a 1,5V.

  • Kingston : Come produttori di DRAM riducono i loro stampi e / o aumentano i loro rendimenti di DDR3L, presto raggiungono un punto in cui la maggior parte delle loro uscite DRAM diventa DDR3L o dual-voltage, gestendo tensioni da 1,5 V o 1,35 V.

DDR3L (DDR3 a bassa tensione) è solo una "estensione" dello standard DDR3, per cui le aziende devono essere consapevoli che il collegamento di un module sarà di default a 1.5V sulla maggior parte dei sisthemes. A 1.5V, il peggio che accadrà sarà uno spreco di energia elettrica / batteria.

I moduli RAM contengono configurazioni predefinite (SPD, XMP, ecc.), Ma il valore predefinito è spesso un valore più sicuro che funziona su più sisthemes ansible. A fini di compatibilità, tale impostazione potrebbe non essere impostata in fabbrica a 1.35V, ma 1.5V invece. I timing predefiniti possono anche essere diversi e più lenti rispetto a quelli indicati nel pacchetto del module (ho un'altra risposta su questo argomento).

Per questo motivo, non c'è possibilità di overclock di per sé anche se è in esecuzione ad una tensione più alta (a less che le impostazioni del BIOS correnti non siano impostate manualmente a velocità specifiche superiori ai nuovi moduli supporterebbero – in caso affermativo, reimpostare le impostazioni di memory su AUTO prima di installarli).

Se la RAM contiene un profilo XMP, provare a impostare la fabbrica su 1.35 e tutte le impostazioni ideali – ma wherete ancora select manualmente nel BIOS.

In conclusione, 1.35V è perfettamente sicuro. È comunque sempre una buona idea dopo aver installato la RAM per andare nel BIOS e verificare / regolare le impostazioni per assicurarsi che corrispondano ai pacchetti del module ed eseguire in modo ottimale.

Non "disegna tensione". La tensione è impressionata dalla parte.

Credo che la differenza è che le parti di tensione più bassa 1.35 V hanno le loro valutazioni a questa tensione. Le parti normalmente rallentano con una tensione più bassa, quindi la valutazione della parte per una determinata velocità, a bassa tensione, consente di utilizzare la parte in tali applicazioni.