2 connessioni Internet con VPN

Sto collegando a una VPN tramite il mio computer di casa ma quando sono collegato alla VPN non posso più accedere a Internet sul mio PC personale. Ho bisogno di allora desktop remoto nel mio PC al lavoro per get accesso a Internet e questo è veramente fastidioso. Ciò comunque posso "bloccare" l'accesso a Internet fornito dalla connessione VPN?

È ansible se si dispone di una conoscenza operativa del command route nel proprio sistema operativo. È ansible comunicare in modo efficace al computer solo il traffico verso la networking VPN tramite la connessione VPN e submit tutto il resto sulla connessione normale.

È hacky, ma può get il lavoro fatto. Il file batch che uso è sul mio PC di casa in modo che non posso dare un campione adesso. Speriamo che qualcuno che conosca i comandi fuori mano sarà in grado di darti maggiori informazioni.

I client VPN (come la "networking VPN" in Windows) hanno spesso l'opzione di redirect o less tutto il traffico sulla connessione VPN. Il server VPN remoto può o non può effettivamente consentire tale traffico.

Si noti che OS X ha un difetto diverso da Windows. Windows imposta per impostazione predefinita tutto il traffico su VPN, ma un Mac non lo fa. (In un Mac, il button Avanzato mostra un'opzione "Invia tutto il traffico tramite connessione VPN". Windows dispone di un'opzione simile: in Windows XP è stato chiamato " Usa gateway predefinito in networking remota ", che si mostrerebbe aprendo le properties; del VPN, selezionando il tab "Networking", selezionando "Protocollo Internet (TCP / IP)" e facendo clic su "Proprietà" e infine cliccando su "Avanzate" …)

Quando tutto il traffico viene inviato tramite VPN, anche la navigazione "normale" viene eseguita tramite il server VPN remoto. Questo potrebbe essere utile quando si naviga in alcuni paesi che filtrano determinati siti web. Poiché la connessione VPN è crittografata, la sua utilizzazione per tutto il traffico potrebbe essere più sicura quando non si conosce chi può ascoltare la networking (hotel, internet café, Starbucks WiFi …) utilizzata per connettersi a Internet. E l' invio di tutto il traffico sulla VPN potrebbe essere un po 'più sicuro in quanto qualsiasi "hacker" (o spyware) che ha ottenuto l'accesso alla workstation verrà disconnesso non appena la connessione VPN viene avviata. Dipende dalla sicurezza del server VPN se il traffico non desiderato potrebbe essere ripristinato tramite il server VPN.

Dipende anche dalle politiche della propria azienda se si desidera modificare o less questa opzione.

Ciò dipende dal client VPN. Dalla memory Cisco VPN consente di specificare che solo il traffico per una determinata gamma IP utilizzerà la connessione VPN, ma questo è anche controllato dal profilo e dalla sicurezza da parte della società. Alcune aziende distriggersno questa funzionalità in quanto potenzialmente un rischio di sicurezza.

Se si utilizza Cisco VPN è ansible provare a utilizzare la soluzione alternativa menzionata qui .

Windows 7 viene fornito con il client VPN Agile . Oltre ad hacker manualmente il path come già detto, non riesco a trovare qualcosa che puoi impostare per consentire altrimenti. C'è un articolo dettagliato su come funziona e può contenere la risposta.

Ho lavorato intorno a questo problema molto fastidioso eseguendo il client VPN e il software desktop remoto in una macchina virtuale . Fondamentalmente ho creato un Windows XP VM dedicato per l'utilizzo di lavoro / VPN / desktop remoto. Il mio sistema operativo host, Windows 7, è ancora in grado di connettersi a Internet e ad altri dispositivi della mia networking, inclusa la printingnte basata sulla networking.

Io uso VMWare, ma immagino che Virtual PC potrebbe fare il lavoro. Il trucco farà in modo che il tuo software VPN client sia compatibile con il VM che scegli. Ho avuto zero problemi che eseguono il client VPN Cisco in una macchina virtuale di Windows XP in esecuzione sotto VMWare Workstation.

Raccommand vivamente il path del Virtual PC, poiché talvolta la networking dall'altro lato non ti consente di accedere alla networking dalla VPN (per motivi di "sicurezza" ovviamente). Inoltre mantiene il software VPN fuori dalla tua casella locale.