Che cos'è il cloud computing?

Sento " cloud computing " tutto il tempo, ma non so cosa sia.

  • Qual è il suo scopo?
  • Perché ho bisogno di questo?
  • Quali problemi risolve?
  • Quali problemi crea?

Qual è il suo scopo?

Lo scopo generale del cloud computing è di get il costo e la difficoltà di impostare l'infrastruttura per supportre le applicazioni aziendali necessarie al di fuori del tuo piatto e su qualcun altro (come Google , Amazon o Microsoft ).

Perché ho bisogno di questo?

La necessità è una parola forte. Potrebbe essere necessario perché non puoi permettersi di implementare il tipo di infrastruttura che richiede una delle applicazioni di business.

Quali problemi risolve?

In generale, aiuta a affrontare problemi di scalabilità e disponibilità (anche se questo è discutibile). Aiuta anche a risolvere il problema di get rapidamente le infrastrutture per soddisfare le esigenze aziendali.

Quali problemi crea?

Nella mia mente, preoccupanti per la sicurezza .

  • Qual è il suo scopo?

Per consentire alle persone di utilizzare le macchine online senza essere preoccupati per where o per quale sia una macchina. Ciò consente di scalare rapidamente senza infrastrutture fisiche.

  • Perché ho bisogno di questo?

Probabilmente non sei un utente di casa, anche se tu usi Google, lo usi già.

  • Quali problemi risolve?

Risolve molte delle problematiche dell'infrastruttura estraendo lo strato hardware. Se hai bisogno di un nuovo server, è una questione di minuti per get uno, piuttosto che i mesi di lead-time presso un provider di hosting tradizionale.

  • Quali problemi crea?

C'è un diverso problema di gestione di macchine non reali, bisogna prestare attenzione a non perdere.

I problemi possono essere difficili da diagnosticare (o alless richiedono competenze diverse)

Non è ansible utilizzare apparecchi hardware (ad esempio un firewall) allo stesso modo ansible in un centro dati tradizionale

Di solito, sono servizi, programmi, piattaforms su Internet.

Rende i servizi disponibili ovunque sia disponibile internet. Guarda le applicazioni di Google o la suite MS Office recentemente annunciata per Internet. Potresti utilizzarli ovunque tu voglia, senza essere legato al tuo computer e alla tua installazione / licenza.

I problemi che creano sono principalmente nel regno della privacy. I tuoi dati vive nella nube, in quanto volete trovare i tuoi documenti ovunque tu sia. Così Google non solo ha i tuoi risultati di ricerca, gli inserimenti blog, la cronologia di navigazione in Chrome, le email in gmail, la tua posizione tramite android, le tue immagini con le coordinate GPS, ma anche i tuoi documenti?

  • Qual è il suo scopo?

Per fornire applicazioni accessibili su Internet, indipendentemente da where sia l'utente e quali capacità di memorizzazione dei dati locali.

Tutto ciò che è accessibile tramite Internet potrebbe essere considerato "nuvola". Gmail è "email cloud". Superuser.com è "supporto tecnico cloud crowdsource".

  • Quali problemi risolve?

La teoria è che i fornitori di servizi come Google, Microsoft e Amazon (per citarne alcuni dei grandi fornitori) possono build un datacenter migliore e più affidabile di quanto non sia ansible e less a te. Il gestore del servizio gestisce anche gli aggiornamenti della versione di applicazioni e i problemi di archiviazione dati. Questi possono ridurre i costi che dovresti provare a eseguire questi servizi, confrontando i costi di gestione di un server Exchange, ad esempio con Gmail per domini.

Dà anche al tuo personale / al tuo team la possibilità di accedere allo stesso ambiente di lavoro ovunque essi siano – il computer a casa ha accesso agli stessi strumenti che il computer in ufficio fa. E se uno computer muore, i dati sono sicuri nella cloud.

  • Quali problemi crea?

In primo luogo, ora sei più dipendente dalla tua connessione a Internet. Se esiste un problema con la connessione, tutti hanno un problema.

In secondo luogo, è imansible controllare immediatamente i tuoi dati – se il fornitore di servizi non riesce, potrebbe non essere in grado di recuperarlo in modo tempestivo, se del tutto. Anche i dati sono soggetti alle leggi locali ladwhere il servizio è ospitato. Le società canadesi che utilizzano i fornitori di servizi statunitensi avrebbero i loro dati soggetti alle leggi di ricerca e di sequestro statunitensi. Infine c'è la mancanza di capacità di dimostrare ai revisori esterni che i dati aziendali sono sicuri e sicuri, in quanto le procedure del fornitore del servizio potrebbero non essere visibili.

  • Perché ho bisogno di questo?

Beh, questo è a te, basato sulla tua valutazione di quanto sopra. Può offrirti la possibilità di fare di più con less, e di effettivamente esternalizzare parti dell'infrastruttura IT.

Il suo scopo è quello di rimuovere l'onere di mantenere i propri server e ridurre le spese iniziali di capitale. Paghi solo quello che utilizzi in realtà piuttosto che disporre di un bilancio per la domanda di picco sul davanti.

Amazon, Google e Microsoft hanno un sacco di denaro più di te per creare i propri centri dati. Potete sfruttare le loro economie di scala e le lezioni che hanno imparato di solito più economiche rispetto a fare le cose da soli.

Penso che si possa riassumere il cloud computing come un modo per memorizzare / accedere / elaborare dati da una sorgente remota. La nube è un termine per internet, quindi si può dire che è la maggior parte delle cose che vengono fatte e memorizzate.

Il beneficio previsto è che ci sia less affidamento sul computer locale per il lavoro e l'archiviazione.

Alcuni disagi includono la riservatezza dei materiali memorizzati e trattati. Ci sono anche le esigenze e la limitazione di una connessione a Internet come la sicurezza, la velocità e la disponibilità.

Probabilmente si desidera considerare questo se si sta effettuando un'applicazione con forti legami con Internet o con i vantaggi offerti da Internet. Wikipedia ha un sacco di informazioni generali.
http://en.wikipedia.org/wiki/Cloud_computing

Alcuni esempi più recenti di cloud computing sarebbero il nuovo gioco Unreal Tournament eseguito attraverso un browser o il nuovo Cloud System di Valve, che consente agli utenti di avere i loro giochi salvati disponibili su qualsiasi computer con il loro client.

Il cloud computing si riferisce alla fornitura di risorse computazionali su richiesta tramite una networking di computer.

Il cloud computing può essere confrontato con la fornitura di energia elettrica e gas, o la fornitura di servizi telefonici, televisivi e postali. Tutti questi servizi vengono presentati agli utenti in modo semplice e facile da comprendere senza che gli utenti hanno bisogno di sapere come vengono forniti i servizi. Questa vista semplificata è chiamata astrazione. Allo stesso modo, il cloud computing offre agli sviluppatori di applicazioni di computer e agli utenti una visualizzazione astratta di servizi che semplifica e ignora gran parte dei dettagli e dei processi interni. L'offerta da parte di un provider di servizi Internet astratti è spesso chiamata "La Nube".

Il cloud computing non è altro che quello che Google sta facendo da quando hanno iniziato: software per creare un sistema affidabile in cima a un hardware hardware non affidabile.

Al giorno d'oggi, include anche la gestione delle risorse e l'assegnazione automatica (a richiesta) di risorse a specifiche applicazioni.

Il cloud computing si riferisce ai servizi di accesso come il servizio di storage, il servizio di calcolo, ecc. e servizi applicativi come il servizio di posta elettronica, ecc. sono forniti per il cloud consumer su richiesta su internet. Il vantaggio del cloud computing è quello di fornire servizi di risparmio, scalabilità e provisioning. La sicurezza è ancora una delle preoccupazioni per il cloud computing.