Come faccio a utilizzare Vim installato in Git Bash invece di quello che è venuto con Git?

Ho installato Vim e Git rispettivamente in C:\Program Files (x86)\(vim|git) .

Quando eseguo Vim da Git Bash, esegue la versione interna di Vim fornita con l'installatore Git. C'è un modo per ignorare questo comportmento che non comport la modifica del mio .profile o .bashrc o simili per poter eseguire la versione di Vim che ho installato in Programmi?

Grazie.

Per impostazione predefinita, Git esegue vim da Git\bin\vim . Questo è in realtà uno script che contiene path all'eseguibile stesso:

 #!/bin/sh exec /share/vim/vim73/vim "[email protected]" 

Quindi puoi modificare questo file per indicare la tua posizione Git.

L'editor di default può essere sovrascritto in Git\etc\gitconfig :

 [core] editor = path_to_your_editor 

Supponendo che sia ansible modificare il contenuto di C:\Program Files (x86)\{vim,git} hai alless queste due opzioni a seconda del valore della variabile di ambiente %PATH% :

  1. Se si dispone di C:\Program Files (x86)\vim\vim73 nel %PATH% puoi rimuovere solo il binario vim installato con Git. Per fare questo, Vim dovrebbe essere eseguito come vim e non da un path completo.

  2. Probabilmente avete la directory di Program Files (x86) su un volume NTFS, in modo da poter rimuovere l'esecutivo Vim installato da Git e creare un collegamento simbolico all'eseguibile reale Vim.

Se l'installazione di Vim è disponibile sul path, aprire la console Powershell e eseguire questa operazione:

git config --global core.editor "$(Get-Command vim | % { $_.Source -replace '\\','\\\\' })"

Imporrà il tuo editor di git a Vim che è sul path.