Come funziona WOL (Wake-On LAN)?

Questo è sempre stato un mistero per me e con tutta la neve che stiamo ottenendo mi piacerebbe lavorare da casa, ma l'uomo del capo vuole trasformare i nostri computer da una notte per risparmiare energia. Ho pensato che vorrei provare Wake-On LAN, ma non so where cominciare.

Fondamentalmente, quando la macchina è collegata, anche spenta, alcuni gestiscono alcune funzioni molto semplici come la scheda di networking.

Possono essere configurati in modo che quando viene ricevuto una istruzione speciale, è ansible accendere la macchina.

Il modo più semplice per avviare è semplicemente, se si dispone di una NIC integrata, guardare nel BIOS e vedere se lo support. Se si dispone di una scheda di networking effettiva, potrebbe non essere in grado di utilizzarlo … Ma vale la pena vedere se si dispone di uno slot per un chip Wake On Lan o cavo

Inoltre, per quanto riguarda il risparmio energetico, è necessario triggersre ovviamente il dispositivo! È necessario disporre di un router che può triggersre dispositivi basati su una pianificazione o un cellulare senza fili o simili che è ansible submit l'istruzione – ovviamente, però, potresti essere meglio spegnere la macchina tramite il button di alimentazione!

Wikipedia ha un buon articolo su Wake On Lan


Il supporto Wake on LAN (WoL) viene implementato sulla scheda madre di un computer e l'interface di networking e, in quanto tale, non dipende dal sistema operativo in esecuzione sull'hardware, anche se il sistema operativo può talvolta controllare il comportmento WoL. Se l'interface di networking è una scheda plug-in anziché essere integrata nella scheda madre, potrebbe essere necessario colbind la scheda alla scheda madre tramite un cavo. Le tabs madri con un controller Ethernet incorporato che support WoL non necessitano di un cavo.

Ok, non ci sono molte buone informazioni su questo in networking, quindi ecco la mia saggezza:

Come funziona Wake-on-LAN

Quindi tutto il punto di WoL è quello di trasformare il computer in remoto utilizzando la networking. Ovviamente se il tuo computer era in realtà completamente fuori, allora non c'è modo che questo possa funzionare, quindi quando i computer moderni vengono spenti "off", la scheda ethernet rimane ancora, in uno stato (speriamo) a bassa potenza, ascoltando i pacchetti WoL.

Quando WoL è stato creato per la prima volta, è ansible impostare la scheda di networking per segnalare il BIOS per accendere il computer quando vi è stata alcuna attività di networking. Ovvero, each volta che un canvasio ethernet (o forse un pacchetto IP, non sono sicuro al 100%) viene visualizzato dalla scheda di networking. Sembra un po 'ragionevole, ma in realtà è inutile perché occasionalmente i pacchetti casuali che volano sopra la networking sveglieranno il tuo computer per nessuna ragione. Per risolvere questo problema, qualcuno ha inventato MagicPacket ™! Impostando la scheda in modalità MagicPacket ™, verrà sollevato solo il computer quando vede i dati che contengono l'indirizzo MAC della scheda di networking ripetuti 6 volte (per quanto mi ricordo). Adesso, i pacchetti casuali non risveglieranno velocemente il computer. Questo è anche il motivo per cui è necessario mettere l'indirizzo MAC in strumenti WoL; in modo da poter build MagicPacket ™.

Potresti aver notato un piccolo difetto con MagicPacket ™: chiunque sulla networking può vedere l'indirizzo MAC, quindi se stai cercando di utilizzare WoL in una networking locale non attendibile (ad esempio un'università), le persone fastidiose potrebbero continuare a svegliare il computer. Non mi citiamo su questo, ma guardando la pagina di ethtool man sembra che qualcuno ha "inventato" SecureOn ™ per MagicPacket ™. Questo consente di impostare l'indirizzo MAC che la tua scheda ascolta, trasformandolo in una password privata.

Come il pacchetto arriva al tuo computer

Ora ecco la parte difficile. Ethernet è stato progettato per submit dati tra computer che sono accesi. Questo non funziona bene con WoL, che vuole submit pacchetti a computer che sono spenti.

Il primo ostacolo è che i computer non dispongono di indirizzi IP. Pertanto non è ansible submit un pacchetto WoL a un indirizzo IP (gli strumenti che consentono di inserire l'indirizzo IP veramente richiedono l'indirizzo IP di un router, che è acceso). Invece, i pacchetti WoL vengono trasmessi a tutti i dispositivi ethernet collegati. È ansible – in un buon router – associare manualmente un indirizzo IP a un indirizzo MAC, ma la maggior parte dei router non lo consente e spegnerà i pacchetti IP inviati ai computer.

Il pacchetto di radiodiffusione funziona, ma c'è un problema …

Perché non è molto buono

Il problema è che la maggior parte dei router non ti consente di inoltrare i pacchetti a un indirizzo broadcast. Idealmente quello che vuoi nel tuo tipico "Sto sul lavoro e voglio la roba dal mio computer di casa" La configuration di WoL è quella di inoltrare dalla port esterna 9 (ad esempio, vedere di seguito) a 255.255.255.255:9. I router semplicemente non lo faranno. Ho fatto finalmente scoprire come farlo per un router ADSL speedtouch, ma ha coinvolto file di configuration manuali di modifica.

Probabilmente l'unico modo reale per farlo funzionare è installando un firmware decente di terze parti router come Tomato o DD-WRT. Questi hanno strumenti WoL integrati nell'interface web. Non è così così pulito perché non puoi fare cose cool come utilizzare il telefono per risvegliare automaticamente il computer quando arrivi a casa. Ma ancora. In realtà non ho provato, ma potresti essere in grado di get quei firmware da fare in avanti e in trasmissione. Chi lo sa.

Porto 7 e Porto 9

Molte guide dicono che devi usare la port 7 o devi usare la port 9 e stai pensando "perché?", "Quale?". La risposta è che non import. È ansible utilizzare qualsiasi port; 80, 666, non import. La scheda di networking del computer non import quale port la MagicPacket ™ sia inviata, a condizione che lo riceve e ha ripetuto l'indirizzo MAC. E se riesci ad get WoL-forwarding per lavorare puoi anche usare qualsiasi port (e poi metti la port corrispondente nel tuo strumento WoL).

Il motivo 7 e 9 sono raccomandati perché sono le porte utilizzate da un paio di server completamente inutili che non sono stati utilizzati da nessuno fin dagli anni '80. Proprio come la port 80 è la port per il web, la port 7 è la port del server "echo" che ripete tutto al mittente ed è una vulnerabilità massiccia di sicurezza e la port 9 è la port del server "discard" che scarta semplicemente tutti i dati ricevuti e non invia mai nulla. Adesso sono completamente inutili, ma credo che forse erano buoni per la verifica della networking quando l'Internet era nuovo (gli anni '70).

Risoluzione dei problemi – Il mio computer non si accende!

La prima cosa da verificare è che ricevi MagicPacket ™ quando il computer è acceso . Per questo, scaricare il wireshark (google it), dirlo ad ascoltare la port 9 (o 7 o qualsiasi altra cosa), e submit un pacchetto WoL. Dovresti vederlo. Se non lo fai, il problema sarà relativamente facile da risolvere, o alless diagnosticare.

Se ottieni il pacchetto, ma il tuo computer non si accende ancora, diventa un po 'più difficile.

Innanzitutto, entra nel BIOS / UEFI e assicuratevi che sia abilitata un'opzione come "Consenti PCI di svegliare il computer" o simili. Abilita anche l'opzione PCIe. In secondo luogo, su linux usare ethtool per abilitare WoL per la tua scheda di networking. Qualcosa come ethtool -s eth0 wol bgm . Nelle windows si trova l'opzione "Consenti a questo dispositivo di svegliare il computer" e forse ci sono alcune opzioni MagicPacket ™ da qualche parte. Non so che adesso uso Windows.

Ora, spero che functionrà. Ma forse funziona solo per alcuni minuti (o addirittura secondi) dopo aver spento il computer! Oh no! Questo è un problema con il router. Vi consiglio di avere un'altra. Seriamente, Tomato-USB è impressionante.

Wake on lan (probabilmente) non functionrà se il computer è dietro un firewall. Per farlo funzionare devi avere porte aperte nel firewall dell'azienda per lasciare il messaggio e inviarlo verso il computer.

Un modo per aggirare questo è se hai accesso a un computer dietro il firewall che è sempre attivo e invia il tuo segnale WOL da quel computer.

Ho pensato che vorrei provare a svegliarsi in LAN, ma non so where cominciare.

qui è un bel tutorial per te:

Come: sveglia su LAN / Wake on WAN

Timmmm Molto ben dettagliata risposta !! Vorrei anche ricordare che sin da WOL Signals si trova allo strato 2 del model osi (Data), quindi viene trasmesso da frame e indirizzo MAC. Pertanto, la macchina che invia i segnali WOL deve avere accesso a tutti i vLANS delle macchine che si desidera accendere.

Quindi molto probabilmente un server nella VLAN di gestione. Questo è il motivo per cui i segnali WOL vengono inviati più comunemente dal firewall principale o dal server DHCP del vlan specifico con cui stai cercando di comunicare. Quale richiede naturalmente un accesso VPN o una configuration della macchina RDP nel DMZ con accesso di gestione (quest'ultimo è altamente poco consigliato !!)

Quello sarebbe un sacco di lavoro da distribuire, non venire in ufficio in un giorno nevoso;)