Come impedire l'accesso automatico dell'ultimo utente in Windows 10?

C'era un hack abbastanza arcano che funzionava in Windows 8.1, ma non funziona più. Eventuali suggerimenti?

Il seguente funziona per me su Windows 10 Pro x64. È particolarmente utile se alcuni account non dispongono di password.

  • Entra nell'Editor di criteri di gruppo locale (puoi accedere alla ricerca tramite il pannello di configuration)
  • Nel pannello di navigazione, fare clic per espandere Configurazione utente -> Impostazioni Windows -> Script (Logon / Logoff)
  • Nel riquadro destro, fare doppio clic per aprire Logon (non Logoff!)
  • Nelle windows che si apre, fare clic su Aggiungi
  • Nel field Nome script , immettere: C:\Windows\System32\reg.exe
  • Nel field Parametri Script , immettere: ADD HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Authentication\LogonUI\UserSwitch /V Enabled /T REG_dWORD /D 1 /F
  • Fare clic su OK e chiudere la window
  • Riavviare il PC (anche la disconnessione potrebbe essere sufficiente)

Ora quando accedi e vai a spegnere il PC, sanetworking accolti dall'elenco dei nomi utente al prossimo avvio.

Ho confermato che questo funziona nei miei account di Windows, ma solo se hai inserito lo script all'account, non il logout, che funzionava per Windows 8.x. Ciò che fa è cambiare una chiave del Registro di sistema per abilitare l'interruttore utente (imposta su 1). A quanto pare, questa chiave del Registro di sistema viene ripristinata (impostata su 0) da un altro process (probabile durante l'accesso) e questa impostazione lo riport a 1.

Fonte: Opzione due di questo tutorial di otto forum

Ho scoperto che abilitare l'interruttore utente tramite HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Authentication\LogonUI\UserSwitch interrompe i popup UAC per utenti standard (non amministratori).

L'alternativa, nascondendo l'elenco degli utenti ( http://www.tenforums.com/tutorials/9134-sign-screen-do-not-display-user-name-windows-10-a.html ) richiede di digitare l'utente nome.

Quello che ha funzionato meglio per me è stato quello di non intuitivo abilitare auto-signin ( http://www.tenforums.com/tutorials/3539-sign-user-account-automatically-windows-10-startup.html ). Se inserisci un nome utente e una password vuota, la schermata di accesso verrà:

  1. Richiesta con utente "Altro utente"
  2. Da qui puoi fare clic su OK
  3. Puoi quindi click su qualsiasi account di famiglia per accedere dall'elenco in basso a sinistra.

Il clic aggiuntivo per il OK era un compromesso accettabile per me.

Per tutti gli altri che utilizzano una versione di Windows 10 senza GPO, è ansible farlo.

  1. Windows + R
  2. Immettere control userpasswords2 e fare clic su OK
  3. Seleziona la casella che indica che gli Users must enter a username and password to use this computer
  4. Fare clic su OK

Fatto.

Il problema è che il computer è impostato solo per "mostrare" l'ultimo utente che ha eseguito l'accesso e poiché tale utente non utilizza una password, è sufficiente eseguire l'accesso. Impostare per mostrare tutti gli utenti each volta invece di solo l'ultimo utente di accesso.