come partizionare il mio hdd per win 7 e ubuntu 12.04

Sono completamente nuovo a dual boot, ma ho bisogno di così per favore mi aiuti a partizionare il mio hdd.

Ho appena installato il mio nuovo computer porttile con Windows 7 e voglio che con Ubuntu.

Ho un hdd da 750 GB con 2 partizioni: OS ( C:\ ) e DATA ( D:\ )

Penso che sia più semplice avere una sola partizione sia per i dati Linux che per Windows, come la musica giusta? Inoltre, quanto spazio richiede le mie partizioni di Ubuntu e Windows?

Credo che ho anche bisogno di una partizione di swap con la stessa dimensione della mia RAM?

Se hai altri consigli o suggerimenti, dimmi. Non so molto su questi tipi di cose.

Modifica

Ho appena notato di avere 4 partizioni:

  • 1 OS
  • 1 100% di dati liberi
  • 1 100% partizione di ripristino libero
  • 1 100% gratis che dice boot, swap, crashdump, partitiom primario. (credo perché il suo tradotto)

Cosa fare con questo?

Questo è in realtà più facile da fare di quanto non pensi.

Non hai bisogno di molto spazio per le windows e gli OS Ubuntu. Il ubuntu livecd dispone di una procedura guidata che ti consente di ridimensionare la partizione delle windows se necessario. Creerà automaticamente la partizione di linux swap.

Suggerisco di eseguire l'avvio dal livecd e passare attraverso la procedura guidata, ti chiederà prima di effettuare qualsiasi modifica.

Non è esattamente una risposta alla tua domanda, ma vorrei raccomandare la virtualizzazione sul dual boot.

Installare un OS sull'hardware fisico, installare un Hypervisor (ad es. VirtualBox ) e installare l'altro sistema operativo in una macchina virtuale.

Utilizzo un singolo volume per il sistema operativo host. Altri preferiscono volumi separati per OS e dati, ma con Windows ho trovato il tentativo di separare i sisthemes operativi ei dati piuttosto inutili e con Linux hai comunque una struttura di cartelle chiara.

Conservare i dati con il sistema operativo host e condividere la cartella con il sistema guest OS. In uno scenario a doppio avvio in cui si condivide una partizione dati tra i sisthemes operativi, è necessario accedere a un file system Linux da Windows (ad es. Ext3) o da un filesystem di Windows da Linux (solitamente NTFS; FAT32 non è veramente un'opzione dovuta alle sue limitazioni). Anche se il driver ntfs-3g è diventato abbastanza buono, ho ancora tendono ad evitare di whererlo usare regolarmente.

Linux dovrebbe disporre di una partizione di swap, ma questa partizione non deve necessariamente essere la stessa dimensione della RAM. Sto utilizzando una partizione di swap da 1 GB su un sistema con 4 GB di RAM. Windows dovrebbe avere un file di pagina nel volume di avvio, ma non deve anche essere la dimensione della RAM. Sarà normalmente sufficiente 1-2 GB. Assicurati di dare al file di pagina una dimensione fissa per evitare la frammentazione di un file di pagine.

Con un disco rigido da 750 GB è sufficiente spazio per entrambi i sisthemes operativi. Windows 7 richiede circa 10-15 GB, e direi che Ubuntu ha bisogno di circa la stessa quantità.

Avviare da CD e quando il programma di installazione raggiunge il passaggio di partizione, scegliere di installare Ubutu accanto all'installazione di Windows esistente. Ti darà quindi un cursore con cui puoi controllare quanto spazio è riservato a Windows e quanto per Ubuntu.