Come posso impedire a Windows di richiedere di riavviare il computer dopo un aggiornamento?

Su XP Home, come posso impedire a Windows di provare mai a riavviare il computer dopo un aggiornamento? XP Home non dispone di Editor Criteri di gruppo.

  • Avviare regedit.exe
  • Passare a HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE/Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate\AU .
  • Sotto la chiave AU creare un nuovo valore DWORD denominato "NoAutoRebootWithLoggedOnUsers".
  • Impostare il valore appena creato in "1" per disabilitare il riavvio automatico.

Quanto sopra è un ottimo suggerimento! Penso che merita questa risposta come un complimento però. Quando sei stato il piccione inserito in quella window di dialogo "riavvia ora / più tardi" (accadendo coincidente con me adesso) è molto fastidioso come si continua a sfogarsi each tanto. A volte sei in mezzo a qualcosa e non è solo un buon momento per riavviare il computer finché non hai eliminato alcune cose fuori dalla tua "scrivania"

A tal fine suggerisco anche di uccidere il process di aggiornamento automatico delle windows con il tuo taskmanager preferito.

Il process è "WUAUCTL.EXE", sapnetworking che è sparito quando lo schermo giallo scompare dalla barra delle applicazioni.

E inoltre … Fininetworking comunque a riavviare presto,

In alternativa alla soluzione di Kirill, l'editor di criteri di gruppo può essere utilizzato se è disponibile (non è disponibile in alcune edizioni di Windows):

1) Aprire l' Editor dei criteri di gruppo (Esegui> gpedit.msc)

2) Passare a Configurazione computer> Modelli amministrativi> Componenti di Windows -> Windows Update

3) Fare doppio clic sul button No auto-restart con gli utenti connessi per impostare l' installazione degli aggiornamenti automatici pianificati

4) Impostalo su Abilitato

5) Fare clic su OK e quindi chiudere l'Editor Criteri di gruppo


Illustrazione sotto:

immettere qui la descrizione dell'immagine

immettere qui la descrizione dell'immagine

immettere qui la descrizione dell'immagine