Come rendere Windows 7 completamente sensibile ai casi di dimensione del file system?

Vorrei rendere Windows 7 sensibile ai casi di lettura / scrittura su disco rigido (l'unità C o qualsiasi altra unità NTFS).

Ho trovato un video tramite google che dice di cambiare la chiave del Registro di sistema

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced\DontPrettyPath 

a un valore di 1 ( origine ).

Ho anche trovato un elemento di supporto di Windows che dice qualcosa di modificare la chiave del Registro di sistema

 HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\kernel\obcaseinsensitive 

che mi port ad assumere un valore di 0 renderà Windows sensibile ai file con i filesystem NTFS ( sorgente ).

Ho la sensazione che la seconda soluzione sia la risposta, ma non sono sicuro e non voglio provarlo senza essere sicuri.

Qualcuno sa con certezza quale sia il modo corretto di fare Windows-7 sensibile al caso quando legge / scrive all'unità C (e qualsiasi altra unità NTFS)?

È ansible impostare il valore del Registro di sistema HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\kernel\ dword:ObCaseInsensitive su 0 come suggeriscono altri autori. Creare un file denominato add.reg con il seguente contenuto e eseguirlo.

 Windows Registry Editor Version 5.00 [HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\kernel] "obcaseinsensitive"=dword:00000000 

Quindi utilizzare Cygwin per lavorare con i nomi di file sensibili ai casi di maiuscolo.

Per farlo, è necessario posix=1 file system NTFS con l'opzione posix=1 nel /etc/fstab , come suggerisce questo articolo . Ecco uno snippet dal mio fstab :

 none /cygdrive cygdrive binary,posix=1,user 0 0 C: /cygdrive/c ntfs binary,posix=1,user,auto 0 0 C:/Users /home ntfs binary,posix=1,user,auto 0 0 

Una volta eseguita la procedura sopra descritta, sarai in grado di gestire i nomi di file sensibili a maiuscoli utilizzando bash , mc , git ecc.

Per creare in realtà 2 file con lo stesso nome ma caso diverso nella stessa directory, è necessario installare Unix Services 3.5 ma questo funziona solo su 32 bit di Windows. Quindi è necessario eseguire "C Shell" per creare i file. Non è ansible creare i file tramite l'esploratore. Una volta creata, l'esploratore non gioca bene con i file. Se vai a rinominare il secondo, il cursore salta al primo. Inoltre, la maggior parte delle applicazioni può aprire solo uno dei file, in quanto prevedono un file system insensato a caso. Se sei installato su 64 bit, installare Cygwin e cambiarlo a caso.

Stavo cercando di emulare un file-system Linux sensibile alle maiuscole per scopi di debug durante lo sviluppo. Sembra che l'approccio migliore sia usare VMWare con un'istanza di Ubuntu per lo sviluppo.

Tutte queste impostazioni che si trovano sul web sono per NFS non per NTFS (nota la differenza)!

NFS (Network File System) è un protocollo di networking.

Modificando così la chiave del Registro di sistema HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\kernel\obcaseinsensitive NON cambierà nulla che desideri.

NTFS è sensibile alla distinzione tra maiuscole e minuscole, ma Windows API NON , ricorda solo il caso del nome del file. Ciò significa che, nonostante il file viene visualizzato come AbC.TXT , è ancora accessibile da abc.txt e da aBc.TxT . Questa è una limitazione di Windows, non NTFS.

L'altra HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced\DontPrettyPath pratica spegne la normalizzazione dei nomi di file legacy 8.3 utilizzati da DOS (che sono tutti i tappi). Quando è acceso (impostazione predefinita) ABC.TXT verrà visualizzato come Abc.txt , ma è ancora accessibile da tutte le altre varianti.

Per essere più precisi:

In realtà dipende dal software che accede alla FS.

Se utilizza WIN32 API (che fa il 99,9% del software), sarà insensato al caso in cui fai. Tutti i software integrati in Windows (come Explorer, prompt dei comandi, Internet Explorer e così via) e tutti i software di consumo usano WIN32 e sono sempre insensiti ai casi.

Il servizio NFS, Java e alcuni altri sono POSIX e rispettano l'impostazione del Registro di sistema 'obcaseinsensitive'. Tuttavia distriggersndo l'opzione potrebbe in realtà avere problemi maggiori perché questo software può creare file non accessibili da Windows e da altri software Win32.

Penso che questo sia ciò che stai cercando:

http://www.chilkatsoft.com/p/p_454.asp

Questa pagina consiglia di impostare HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Session Manager\kernel\ dword:ObCaseInsensitive su 0 per renderlo sensibile alla distinzione tra maiuscole e minuscole. Penso che tu abbia trovato questo già però, e questo sembra il modo standard per farlo (anche il KB di Microsoft che hai trovato lo suggerisce).

Sembra che devi cambiare le impostazioni del kernel. Attenzione però degli aggiornamenti.

EDIT: Attenzione, tuttavia, alcuni programmi potrebbero dipendere dall'insensibilità dei casi.

EDIT: Si potrebbe probabilmente utilizzare una partizione UDF. Questo file system è sensibile alla distinzione tra maiuscole e minuscole e penso che funziona sia su Windows che su Linux.

Vedi questo e questo .

Quello che Microsoft ha da dire su NTFS e la modifica della sensibilità dei casi.

Sembra che non sia necessario modificare il kernel per consentire la ricerca di case sensibili sulla networking.

http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc783185(WS.10).aspx

.

Configurazione della sensibilità dei casi per i nomi di file e cartelle

Si applica a: Windows Server 2003 R2

Per configurare la sensibilità dei casi per i nomi di file e cartelle utilizzando l'interface di Windows Aprire Servizi Microsoft per il file system di networking: fare clic su Start, scegliere programmi, Strumenti di amministrazione e quindi scegliere Microsoft Services per Network File System.

Se necessario, connettersi al computer che si desidera gestire.

Fare clic con il button destro del mouse su Server per NFS e quindi scegliere Proprietà.

Fare clic sulla scheda Gestione file.

Effettuare una delle seguenti operazioni:

Per abilitare la ricerca dei nomi di file e directory, è necessario select la casella di controllo Abilita ricerche sensibili ai casi.

Per distriggersre le ricerche sui nomi e sui nomi delle casistiche di grandi size, deselect la casella di controllo Attiva considerazioni sensibili ai casi.

Fare clic su Applica.

Importnte Queste modifiche non avranno effetto fino al riavvio di Server for NFS. Per informazioni su come arrestare e avviare Server for NFS, vedere Avvio e arresto di Server per NFS. È inoltre necessario disabilitare la casella-insensibilità del kernel di Windows affinché Server for NFS supporti i nomi dei file sensibili ai singoli casi. È ansible distriggersre l'insensabilità del caso del kernel di Windows eliminando la seguente chiave del Registro di sistema su 0: HKLM \ SYSTEM \ CurrentControlSet \ Control \ Session Manager \ kernel DWORD "obcaseinsensitive"

Per configurare la sensibilità dei casi per i nomi di file e cartelle utilizzando la row di command Aprire il prompt dei comandi.

Per abilitare la sensibilità dei casi, digitare quanto segue:

nfsadmin server [ComputerName] config casiensitivelookups = si

Per distriggersre la sensibilità dei casi e specificare eventualmente i casi di nomi di file restituiti da Server per NFS, digitare quanto segue:

nfsadmin server [ComputerName] config casiensitivelookups = no [ntfscase = {superiore | inferiore. | conserva}]

Argomento> Nome computer = Nome del computer che si desidera configurare.

Importnte Queste modifiche non avranno effetto fino al riavvio di Server for NFS. Per informazioni su come arrestare e avviare Server for NFS, vedere Avvio e arresto di Server per NFS.

Nota L'opzione ntfscase imposta la sensibilità dei casi per il file system NTFS. La sensibilità di caso predefinita è conservare (conservare caso). Per visualizzare la syntax completa di questo command, al prompt dei comandi digitare: nfsadmin server /?

.

Microsoft afferma ;

In NTFS, i nomi conservano il caso, ma non sono case-sensitive.
NTFS non distingue i nomi di file in base al caso.

Permettendo la sensibilità dei casi in Windows permetterebbe al malware di creare file che l'utente non può accedere o eliminare, quindi non è consentito per una buona ragione.

In each caso, sono abbastanza sicuro che se si è riusciti a rendere NTFS sensibili ai casi, Windows si blocca e la reinstallazione sarà l'unica soluzione.