Come rimuovere l'unità di networking "ghost" duplicata su OS X?

In terminal, la mia directory volumi ha il seguente aspetto:

"Sanitized"-Computer:Volumes "sanatizedUserName"$ ls Backup of "Sanitized"'s MacBook Macintosh HD LaCie iDisk LaCie-1 

In qualche modo ho un duplicato drive "LaCie" e non riesco ad accedere ad eliminarlo. È un'aeroporto. OS X deve avere un file di preferenza da qualche parte che mantiene le unità di networking passate che posso eliminare.

Si monta solo quando l'unità reale è collegata. Ho paura di eliminare questo duplicato perché potrebbe eliminare i dati reali.

Credo che questo drive "fantasma" sta avvitando il backup della mia macchina.

permessi:

 "Sanitized"-Computer:Volumes "sanatizedUserName"$ ls -al [email protected] 26 root wheel 840 Aug 10 18:41 LaCie-1 

Grazie per qualsiasi aiuto.

Per impostazione predefinita, Mac OS X monta le unità creando una cartella con il nome dell'unità /Volumes e quindi installandola a quel punto (quindi un'unità è normalmente accessibile tramite /Volumes/NAME_OF_DRIVE ). Mac OS X appenderà un -# dopo il nome di un disco rigido se sono installati più unità di quel nome. (ad es., /Volumes/NAME_OF_DRIVE-1 e /Volumes/NAME_OF_DRIVE-2 , ecc.) Ciò avverrà anche se esiste una cartella in /Volumes/ con lo stesso nome. Anche se il punto di assembly ha un nome diverso, il nome dell'azionamento verrà visualizzato correttamente nel Finder.

Un esempio di ciò che può causare una cartella errata:

Uno script o un'applicazione che scrive un file a /Volumes/ExternalDrive/somefile.txt o anche un'applicazione che quando si verificano se esiste un file (ad esempio, apre l'ultimo documento salvato) crea un nuovo documento in quella posizione quando la condivisione di disco rigido / networking / Chiave USB / etc. non è montato. Il file esisterà in /Volumes/ExternalDrive/somefile.txt significa che la cartella /Volumes/ExternalDrive esisterà quando si monterà successivamente.

Fissare questo:

  • Assicurarsi che tutti i dischi siano stati smontati – utilizzare Utility Disco o diskutil list per essere sicuri
  • Controlla per vedere cosa si può vedere in /Volumes/ – consigliato per utilizzare il Terminal e utilizzare ls -laF /Volumes . Dovrebbe essere presente solo una cartella ( NAME_OF_STARTUP_DRIVE -> / )
  • Eliminare le cartelle rimanenti. (Vorrei raccomandare prima di controllare il contenuto)

Ok, quindi ho distriggersto la mia unità per assicurarmi che nulla venisse eliminato.

Poi nel terminal I digitai:

 sudo rm -rf Lacie-1 

Grande notizia, questo funziona. Ho girato la mia unità e tutto è andato bene.

Ho trovato la causa però quando ho cercato di fare il mio backup di tempo macchina. Time Machine sta creando questa unità ghost per i backup. Non so perché.

Ecco come ho risolto … e, cosa più importnte, cosa l'ha causata.

Causa
Un amico è venuto e collegato alla mia networking mentre stavo utilizzando la mia macchina. La loro macchina, giustamente, si è presentata nelle mie azioni Finder (come unità remota). Durante questo periodo, ho chiuso il mio computer porttile e sono andato a dormire – ricordando che aveva delle azioni.

Un po 'più tardi ho svegliato il mio computer porttile in un albergo e sapendo che c'era una networking che non mi fidavo, ho distriggersto Apple / Preferences … / Condivisione, Condivisione file prima di connettermi. Non solo giorni dopo in casa ho notato che le macchine fantasma erano ancora in Finder senza alcuna possibilità di eliminarle.

Soluzione
Sono tornato in Apple / Preferenze … / Condivisione, Condivisione file e triggersto Condivisione file (le macchine sono scomparse), quindi ho distriggersto la condivisione file (sono rimasti scomparsi).

Sospetto
Credo che questo sia un bug per il bordo, in cui Finder non controlla le parti se non è connesso a una networking e se l'opzione Condivisione file è distriggersta durante la disconnessione, non esegue mai sondaggi (poiché "ovviamente" non state condividendo nulla ) per rimuovere le voci stantie.

FYI, ho registrato questo come un bug con Apple, # 19977714.

Ancora una volta, sempre supponendo che questo sia ciò che sta succedendo, sembra che il Finder non dovrebbe disporre di nessuna networking o scoprire che tale opzione è distriggersta, rimuovere tutte le Azioni e quindi non dovrà più controllare.

Questo dovrebbe anche essere risolto rebooting.