Con Windows 10 come posso spegnere senza installare gli aggiornamenti?

Con Windows 7 è stato ansible utilizzare la schermata del task manager per arrestarsi senza applicare gli aggiornamenti (vedere Come arrestare il computer senza l'aggiornamento su Windows 7? ). Ma questo non funzionava per me su Windows 10.

Come posso spegnere Windows 10 senza installare gli aggiornamenti? Lo vorrei perché:

  • Ho bisogno di arrestare o riavviare rapidamente
  • Il computer sta agendo divertente ed è per questo che ho bisogno di riavviare il sistema (sì, è ancora Windows) e non credo di eseguire gli aggiornamenti in quel momento. Nessun punto a peggiorare un brutto problema.

Il menu di shutdown di My Window 10 legge:

  • Dormire
  • Aggiorna e si arresta
  • Aggiorna e riavvia

Il vecchio trucco di Windows 7/8 non funziona. Le nuove versioni di Windows 10 hanno modificato le soluzioni alternative precedenti. Microsoft ha molte risposte sul tema, ma non ha intrapreso azioni. Vedere ad esempio:

feedback-hub:?contextid=158&feedbackid=1e175952-a19f-4cca-b1fb-d248945e9fe1&form=1&src=2 

Oppure cerca "Consenti agli utenti di deferire gli aggiornamenti: all'arresto e all'avvio." nell'hub di feedback di Microsoft (cercare "Hub di feedback" in Windows 10).

Okay, così subito dopo aver pubblicato il contenuto di Risposte di Risposta originale , ho effettivamente eseguito lo stesso script sulla mia macchina Windows 10 e indovini cosa … Windows Updates iniziato ad installare comunque.

Sembra che Microsoft abbia apportto alcune modifiche con Windows 10 per garantire che gli aggiornamenti di protezione siano installati sul sistema operativo per risolvere le vulnerabilità di sicurezza e, giustamente, in nome della sicurezza.

Sembra che ciò che si chiede per Windows 10 potrebbe non avere un metodo sicuro per il completamento di 100% richiesto esattamente senza distriggersre completamente gli aggiornamenti di Windows .

Se un aggiornamento di Windows è già installato (o sta installando) mentre sei connesso dietro le quinte prima del riavvio forzato e anche dopo aver interrotto i servizi di Windows Update, ecc. Windows 10 sembra abbastanza intelligente per aspettare ancora eventuali aggiornamenti in sospeso o forse rollback qualunque sia cambiato che non fosse 100% impegnato al sistema prima che il ciclo di alimentazione del sistema operativo.


Soluzione pericolosa

Suppongo che si potrebbe semplicemente caricare la macchina scollegando la sorgente di alimentazione, tenendo premuto il button di alimentazione, ecc. Ma questo emulerebbe in sostanza una fuorioutput di energia imprevista e avresti potenzialità di corruzione del file system e così via.


Soluzioni alternative a metà strada

Ho scoperto un paio di altre fonti che volevo pubblicare per methods potenziali a metà o per la soluzione di soluzioni per forse aiutare con alcuni aggiornamenti non di sicurezza o per controllare meglio quando permettere agli aggiornamenti di essere scaricato anche – non avrà nulla da installare se non c'è niente scaricato.

Opzione 2: Impostazione di una connessione misurata

Windows 10 offre agli utenti connessioni misurate un compromesso: per salvare la width di banda Microsoft conferma che il sistema operativo scaricerà automaticamente e installerà gli aggiornamenti che classifica come "priorità".

Mentre Microsoft non rivelerà il suo metodo di classificazione, questo riduce gli aggiornamenti più frivoli che includono tipicamente nuovi driver e funzionalità software, entrambi i quali hanno già causato problemi di stabilità .

  1. Apri l'app Settings (Win + I)
  2. Aprire la sezione "Rete e Internet"
  3. Apri 'Wi-Fi' e fai clic su 'Opzioni avanzate'
  4. Attiva 'Imposta come connessione misurata' su 'On'

Nota: se il PC utilizza un cavo Ethernet per connettersi a Internet, l'opzione Metered Connection verrà disabilitata in quanto funziona solo con connessioni Wi-Fi (stupido lo so).

Opzione 3: Editor Criteri di gruppo

Questa è una casa a metà strada: l'editor di criteri di gruppo ti informsrà sui nuovi aggiornamenti senza installarli automaticamente (come funzionavano sempre le generazioni precedenti di Windows), anche se gli aggiornamenti di protezione continueranno ad essere installati automaticamente.

Nota: Gli utenti di Windows 10 Home devono uscire da solo, è solo per le edizioni di Windows 10 Education, Pro e Enterprise.

  1. Aprire il command Run (Win + R), digitare: gpedit.msc e premere enter
  2. Passare a: Configurazione computer -> Modelli amministrativi -> Componenti di Windows -> Windows Update
  3. Apri questo e modifica l'impostazione Configura aggiornamenti automatici a '2 – Notifica per il download e notifica per l'installazione'
  4. Apri l'app Settings (Win + I) e vai a -> Aggiorna e Sicurezza -> Aggiornamenti di Windows. Fai clic su "Controllo aggiornamenti" che applica la nuova configuration
  5. Ricomincia

fonte


Importnte

Come indicato qui in Windows 10 per aggiornare automaticamente il tuo post di PC , penso che sia importnte sapere che " come regola generale, un sistema operativo aggiornato è un sistema operativo sicuro. Windows 10 controlla automaticamente, scarica e installa nuovi aggiornamenti al tuo PC – se ti piace o no. Questa nuova funzionalità è in realtà piuttosto comoda per la maggior parte degli utenti, ma non tutti vogliono che il loro sistema operativo venga aggiornato con la pianificazione di Microsoft. " source


Interruzioni di sovratensione e di corrente

Per proteggerti da un inaspettato interruzione di corrente o da sovratensioni elettriche, è opportuno considerare i backup delle batterie UPS e la protezione contro le sovratensioni . Se il PC è acceso o collegato a una presa elettrica e non si è presenti quando una di queste situazioni si verifica o è più probabile (ad esempio temporale) è ansible proteggere in modo proattivo il sistema a questo livello a prescindere. Inoltre, per i dati critici del sistema, è consigliabile eseguire backup di routine altrove in questa macchina, ad esempio i supporti esterni, il backup remoto remoto remoto, ecc.


Risposta originale

Per un modo veloce e non così pulito, puoi uccidere tutti i servizi Windows in esecuzione o applicabili relativi agli aggiornamenti di Windows e quindi eseguire il riavvio forzato.

Salvare la logica di script batch nell'esempio riportto di seguito in un documento di text e rinominarlo a <something>.cmd sul desktop. Assicurarsi di fare clic con il button destro del mouse e select come amministratore quando è necessario eseguire ciò come spiegherai nelle istanze in cui è disponibile per farlo.

Batch Script

 @ECHO ON FOR %%B IN (wuauserv,BrokerInfrastructure) DO NET STOP %%B SHUTDOWN -r -t 01 GOTO EOF 

Ulteriori risorse

  • PER
  • SPEGNIMENTO

Aggiornamento: in questo modo non funziona più.

Il modo migliore che ho trovato è "Windows-R" per ricall un prompt dei comandi, quindi digitare "shutdown -r -t 5" per dare un avviso di 5 secondi e chiudere.

Le opzioni per questo command includono:

 -f = force -r = restart -t = time 

Ho avuto lo stesso problema – quasi totalmente avevo.

La mia soluzione:

  • Opzioni di alimentazione -> Scegliere i pulsanti di alimentazione
  • impostare l'opzione di arresto
  • premere una volta il button di alimentazione – hurray: arresto senza aggiornamenti

Forse questo functionrà: http://www.askvg.com/how-to-disable-install-windows-updates-and-shut-down-option-in-windows-start-menu/

In Windows 8 è ansible aggiungere la seguente chiave del Registro di sistema:

 Windows Registry Editor Version 5.00 [HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate\AU] "NoAUAsDefaultShutdownOption"=dword:00000001 

Un'idea (non testata) consiste nel pulire gli aggiornamenti scaricati, in modo da costringere Windows a scaricare nuovamente, per il quale non avrà tempo se facciamo un arresto immediato.

Ecco un file .bat che in teoria dovrebbe pulire gli aggiornamenti di Windows. È stato adattato dall'articolo di Shawn Brink: Come ripristinare Windows Update in Windows 10 .

 @echo off set b=0 :bits set /ab=%b%+1 if %b% equ 3 ( goto end1 ) net stop bits echo Checking the bits service status. sc query bits | findstr /I /C:"STOPPED" if not %errorlevel%==0 ( goto bits ) goto loop2 :end1 cls echo. echo Cannot reset Windows Update since "Background Intelligent Transfer Service" (bits) service failed to stop. echo. pause exit :loop2 set w=0 :wuauserv set /aw=%w%+1 if %w% equ 3 ( goto end2 ) net stop wuauserv echo Checking the wuauserv service status. sc query wuauserv | findstr /I /C:"STOPPED" if not %errorlevel%==0 ( goto wuauserv ) goto loop3 :end2 cls echo. echo Cannot reset Windows Update since "Windows Update" (wuauserv) service failed to stop. echo. pause exit :loop3 set app=0 :appidsvc set /a app=%app%+1 if %app% equ 3 ( goto end3 ) net stop appidsvc echo Checking the appidsvc service status. sc query appidsvc | findstr /I /C:"STOPPED" if not %errorlevel%==0 ( goto appidsvc ) goto loop4 :end3 cls echo. echo Cannot reset Windows Update since "Application Identity" (appidsvc) service failed to stop. echo. pause exit :loop4 set c=0 :cryptsvc set /ac=%c%+1 if %c% equ 3 ( goto end4 ) net stop cryptsvc echo Checking the cryptsvc service status. sc query cryptsvc | findstr /I /C:"STOPPED" if not %errorlevel%==0 ( goto cryptsvc ) goto Reset :end4 cls echo. echo Cannot reset Windows Update since "Cryptographic Services" (cryptsvc) service failed to stop. echo. pause exit :Reset Ipconfig /flushdns del /s /q /f "%ALLUSERSPROFILE%\Application Data\Microsoft\Network\Downloader\qmgr*.dat" del /s /q /f "%SYSTEMROOT%\Logs\WindowsUpdate\*" if exist "%SYSTEMROOT%\winsxs\pending.xml.bak" del /s /q /f "%SYSTEMROOT%\winsxs\pending.xml.bak" if exist "%SYSTEMROOT%\winsxs\pending.xml" ( takeown /f "%SYSTEMROOT%\winsxs\pending.xml" attrib -r -s -h /s /d "%SYSTEMROOT%\winsxs\pending.xml" ren "%SYSTEMROOT%\winsxs\pending.xml" pending.xml.bak ) if exist "%SYSTEMROOT%\SoftwareDistribution.bak" rmdir /s /q "%SYSTEMROOT%\SoftwareDistribution.bak" if exist "%SYSTEMROOT%\SoftwareDistribution" ( attrib -r -s -h /s /d "%SYSTEMROOT%\SoftwareDistribution" ren "%SYSTEMROOT%\SoftwareDistribution" SoftwareDistribution.bak ) if exist "%SYSTEMROOT%\system32\Catroot2.bak" rmdir /s /q "%SYSTEMROOT%\system32\Catroot2.bak" if exist "%SYSTEMROOT%\system32\Catroot2" ( attrib -r -s -h /s /d "%SYSTEMROOT%\system32\Catroot2" ren "%SYSTEMROOT%\system32\Catroot2" Catroot2.bak ) shutdown -s -t 0 

I methods elencati di seguito sembrano essere stati rimossi nell'aggiornamento Windows 10 Anniversario.

L'articolo Come distriggersre un PC Windows senza installare gli aggiornamenti elenca tre methods:

  1. Premere Alt + F4 per accedere alla window di dialogo Arresta Windows e select "Spegni" dall'elenco a discesa.

  2. Premere Windows + L per bloccare lo schermo o disconnettersi. Nell'angolo in basso a destra della schermata di accesso, fare clic sul button di accensione e select "Chiudi" dal menu a comparsa.

  3. Eseguire il seguente command: shutdown -s -t 0

Non credo di eseguire gli aggiornamenti in quel momento. Nessun punto a peggiorare un brutto problema.

Questo è il nucleo del problema qui. Per utilizzare Windows in un ambiente domestico, è necessario superare questo o acquistare una licenza server e installare un server WSUS nella tua networking in modo da poter controllare quali aggiornamenti vengono spinti (non ho detto che fosse un prezzo economico opzione, ma è una soluzione efficace), o passare a un nuovo sistema operativo. Questa è la direzione in cui MS sta andando.

Personalmente ho odiato la perdita di controllo, ma poi ho davvero pensato a questo. Gli aggiornamenti forzati sono l'unico modo per garantire che la maggior parte delle workstation siano sicure. Nel complesso, la gente non lo fa proprio da soli. In passato ho optato per 'scaricare gli aggiornamenti e mi avvisa'. Quando è stata l'ultima volta che ho scelto di non installare un aggiornamento per la protezione? Mai. Quando è stata l'ultima volta che un aggiornamento della protezione ha interrotto il mio computer? Ancora una volta, mai. Quando è stata l'ultima volta che ho aspettato giorni o addirittura settimane per installare un aggiornamento. Quasi each volta. E io sono uno sysadmin che lavora in un ambiente di sicurezza. (Le esperienze che ho menzionato sono sulle mie macchine da casa). Nella mia difesa, spesso vado giorni senza usare un computer a casa. Ma adesso tutti, miei e quelli per la mia famiglia, sono automatizzati. Nessun problema in più di un anno.

Credo che puoi ancora controllare come installare gli aggiornamenti facoltativi. Ho iniziato ad installare automaticamente gli aggiornamenti di protezione e bugfix. Se rompe, mi unisco alla tonalità e al grido, ma i miei sisthemes Win 10 sono i miei sisthemes di casa e non sono critici. I sisthemes sul lavoro vengono gestiti in methods Enterprise come SCCM o WSUS in alcuni casi.

Per quanto riguarda la prevenzione di un aggiornamento che viene scaricato e in coda per l'installazione al riavvio, i methods che parlano per eliminare gli aggiornamenti scaricati sono l'unico modo che conosco.