Conversione da EPS a formato SVG

Qual è il modo migliore per convertire da una grafica vettoriale formattata EPS in una grafica formattata SVG utilizzando solo strumenti liberamente disponibili?

Dovresti potere aprire l'EPS in inkscape e salvare come SVG da lì.

Assicurarsi di salvare come SVG Plain non inkscape SVG per una migliore comparabilità. Adobe Illustrator può fare la stessa cosa, non è gratuita, ma la versione di prova è.

Uniconvertor è attualmente l'opzione più conveniente.

È uno strumento di row di command che condivide il codice con il progetto sK1. Non dovnetworking preoccuparvi di ritagliare l'image in sK1 se si utilizza uniconvertore, quindi è più automatizzato.

Esegui come questo:

 uniconvertor before.eps after.svg 

E questo è tutto. Ho provato su una EPS, ma l'SVG è stato compensato in modo improprio, ma può funzionare per te.

Ecco un elenco di alternative e motivi per cui succhiano:

  1. Il progetto sK1

    Ha il senso di una "pagina" che metti il ​​tuo disegno, quindi dopo aver importto un EPS, devi spostarlo e ritagliare manualmente la pagina.

  2. ImageMagick

    Per la conversione da EPS a SVG, ImageMagick fa una conversione bitmap stupida e renderà i file SVG che sono 50 MB, quando dovrebbero essere pochi kb. In realtà non dispone di un vero e proprio algorithm di conversione vettoriale per questi formati.

  3. Inkscape

    Ogni volta che ho convertito un EPS con InkScape, è sconvolto i colors. Ciò è dovuto ad un bug di Inkscape con l'importzione di file EPS. (Aggiornamento: Fix rilasciato per questo bug nel febbraio 2015)

  4. cordoncino

    Gimp fa la stessa conversione bitmap stupida che ImageMagick fa.

  5. Scribus

    Ottiene i colors del mio file EPS ancora più sbagliato di Inkscape, mentre Anteprima per Mac può leggerlo solo bene.

Attualmente ciò che funziona meglio per me su Linux è il seguente:

 epstopdf foo.eps pdf2svg foo.pdf foo.svg 

Credo che il primo command sia un wrapper per ghostscript e il secondo è un wrapper per le chiamate alle librerie Poppler e Cairo. Su ubuntu, sono nei pacchetti texlive-font-utils e pdf2svg. I gradienti vengono fuori a guardare bene, ma non sembrano essere modificabili nell'inchiostro.

Ho provato ad usare inkscape e uniconverter per questo scopo, e a partire da gennaio 2013, entrambi sembravano rotti quando testati su un esempio che non conteneva molto ma una semplice linea d'arte. Inkscape genera errori e non può aprire il file eps. Uniconverter si blocca.

Scribus e sk1 potrebbero funzionare, ma sembrano imbarazzanti e non sono adatti a questo task.

In realtà, l'apertura in Inkscape è ansible solo se hai Ghostscript installato e qualche script di conversione è nel tuo $PATH$ – non ho potuto farlo funzionare su Windows 7. Su Linux, è più facile.

Ho avuto risultati molto migliori con:

 ps2pdf -dEPSCrop infile.eps pdf2svg infile.eps outfile.svg 

L'SVG risultante era molto più pulito.

Potresti anche provare a utilizzare Scribus (import l'EPS, ha un supporto CMYK solido e non so fino a che punto, ma salva come svg) o progetto SK1 . Ma quest'ultimo funziona solo in Linux. (presto apparirà le porte OSX e Windows) La differenza con Inkscape (solo per la conversione) sembra essere un supporto migliore per CMYK e altre funzioni di printing.

Soluzione di Ben (con una leggera modifica: eps2pdf => epspdf):

 epspdf infile.eps pdf2svg infile.pdf outfile.svg 

lavorato perfettamente per me. Sto usando Ubuntu 11.04. La conversione era veloce e conservava perfettamente i colors. Grazie agli sviluppatori e a Ben per raccomandare questa soluzione (ho anche provato tutte le altre soluzioni menzionate, ma sono tutti falliti a causa delle mancate dependencies di installazione o perdita di informazioni sulla tavolozza).

Installare Inkscape su Ubuntu

sudo apt-get install inkscape

EPS a SVG CLI

inkscape filename.eps -l filename.svg

SVG a PNG CLI

inkscape filename.svg -e filename.png

Mi lottano con questo, dopo aver scaricato un'image vettoriale da un sito web di stock photo, ho finito con un file EPS da 9 MB per cui non ho Adobe Illustrator per modificarlo.

LibreOffice ha offerto di aprirlo ma fallito, anche Inkspace e Scribus non sono riusciti ad aprirlo. Solo Ghostscript è riuscito ad anteprima.

Trovare questo Q & A mi ha spostato in avanti.

Ho finito per compiere questi passaggi:

  1. eps2eps (per qualche motivo ciò provoca un file EPS "più pulito")
  2. epstopdf
  3. pdf2svg funziona ma produce un file SVG che richiede minuti per caricare in Inkscape e poi per sempre a Ungroup perché ha 300.000 oggetti dalla radice
  4. pdftocairo è il mio risparmio di vita, mi ha permesso convenientemente di ritagliare il file PDF risultante solo per la parte che mi interessa per get file SVG con solo 10.000 oggetti che Inkspace può disaggregare facilmente e sono stato in grado di modificarlo con facilità. La row di command sembra così:

    pdftocairo -svg -x 0 -y 0 -W 65 -H 70 o.pdf oo.svg

NOTA: La -x -y -W -H specifica quale regione deve ritagliarsi dal file grande (l'unità è punto per le immagini vettoriali).

Potrei mancare qualcosa, ma non ho avuto problemi con Image Magick:

convert this.eps to_this.svg

Per Mac OS X:

Prerequisetes: homebrew, xcode [strumenti]

  1. Installare MacTeX prima tug.org/mactex/mactex-download.html (download 2.5Gb)
  2. Quindi è necessario scaricare texlua e installare al tuo PATH minimals.contextgarden.net/current/bin/luatex/osx-intel/bin/
  3. Quindi scarica, deseleziona e installa al tuo PATH lo strumento epspdf.tlu tex.aanhet.net/epspdf/#releases
  4. Quindi brew install poppler pdf2svg

Dopo tutto è ansible utilizzare la seguente sequenza:

 epspdf.tlu somegfx.eps somegfx.pdf pdf2svg somegfx.pdf somegfx.svg 

Funziona bene per me su Mavericks