Desktop remoto: Zoom e schermo integer – come? (Host remoti Win10, Win7, 2008 e 2003)

Problema: quando utilizzo un desktop remoto da un sistema Surface Pro 4, in esecuzione Win 10, in un sistema Win7 o Win2003, l'elevata dpi del risultato della superficie nel desktop remoto è troppo piccola per vedere. In questo caso, il telecommand è la superficie (con display ad alta risoluzione) e l'host è basso (risoluzione 92 dpi).

Questo problema è discusso e dimostrato nei blog MS qui e qui in SU

Tuttavia, il problema che vivo è il seguente:

Sì, c'è la function Zoom nel client rdp. Tuttavia, quando lo uso, perdo la possibilità di andare a schermo integer sul client (per utilizzare tutte le properties; immobiliari del client, e per get alt-tab e altre chiavi passate per ospitare). Dopo 30 minuti di utilizzo, posso dire chiaramente che la function di zoom nel client RDP win10 NON è utile per il lavoro reale.

Abbiamo assicurato che gli host Win7 sono già in Win7-SP1 con kb2923545 installato. Ciò non fa differenza che possiamo vedere.

Ho provato a utilizzare Remote Desktop Connection Manager , come proposto qui , ma sembra che non abbia la capacità di darti un'esperienza a schermo pieno (forse non sono rioutput a trovarla, ma ho provato molto! C'è un rapporto che la corrente Versione 2.7 manca la funzionalità necessaria e che la vecchia versione 2.2 dovrebbe funzionare, ma non abbiamo trovato la versione 2.2 per il download).

Quindi …. il mio vecchio porttile Vaio è ottimo per il desktop remoto, e la mia nuova superficie Win10 è attualmente inutilizzabile come un client remoto desktop remoto .

Come ottengo la mia nuova Superficie come utilizzabile come il vecchio Vaio?

Nota: Stiamo cercando di utilizzare la superficie Win10 come vero client rdp per Win7, 2008 e Win2003 host. Adesso, da tutto il nostro lavoro finora, questo è semplicemente una caratteristica mancante. (E noi soffriamo!)

Nota: per favore, non diteci di "uscire e avviare una nuova session" nell'host: questo sconfigge lo scopo, non è utile e rappresenta un'enorme regressione dalle funzionalità che abbiamo avuto prima di provare la superficie. Inoltre, per favore non dicaci che solo win10-win10 dà la giusta esperienza. Abbiamo avuto un'ottima esperienza utilizzando i sisthemes remoti legacy-dpi. Il problema è la superficie alta-dpi.

Devo dire che questo è stato molto frustrante. Il client rdp MS manca semplicemente delle funzionalità richieste in questo nuovo mondo multi-dpi ….

Ho trovato una soluzione e l'ho verificata sia sui monitor Surface 4 Pro e ASUS PB279Q 27 "4K / UHD 3840×2160 a ful dpi, e la Dell XPS 13 (con risoluzione UltraSharp ™ QHD + (3200×1800)!) – mi aspetto questo approccio functionrà per qualsiasi telecommand ad alta dpi.

Inoltre, l'ho verificato quando la macchina host è "normale" dpi e high dpi (in particolare ASUS PB279Q 27 "4K / UHD 3840×2160 a risoluzione nativa).

Innanzitutto, devo notare che il path di gestione del collegamento a distanza di Microsoft ( menzionato qui ) non ha funzionato per me. Se funziona affatto, sembra che solo v2.2 di tale strumento può fare ciò che è necessario. La versione corrente a questa scrittura è di 2,7, e non ha tagliato, nonostante un sacco di tinkering. (Ma ripeto, il client desktop remoto dello stock dovrebbe risolvere per questo ….)

Non ho trovato nessun problema di lavoro su un thread qui in scambio di stack. Ma poi ho trovato questo thread sui forum di MS. Esso menziona un cliente di rdp che non avevo mai sentito parlare di: mRemoteNG che l' ho provato, e BINGO.

La soluzione di lavoro

mRemoteNT funziona% 100. Proprio come la magia. Ottengo un client rdp, a schermo integer, con alt-tab e altre chiavi passate all'host (come nel ms rdp client, mstsc.exe), e sembra grande. Gestisce la differenza di risoluzione in modo automatico e funziona semplicemente!

Ho ore di utilizzo con esso e vola. Questa è la prima volta da quando ho ottenuto questo nuovo Surface 4 Pro che ho avuto desktop remoto utilizzabile.

Quindi sono felice!

Soluzione aggiuntiva in Windows 10 aggiornato (giugno 2016)

Il client desktop remoto, in Windows 10 aggiornato, dispone di un'opzione Zoom nel menu di sistema che funziona alless con Win2008-R2 e le macchine di destinazione superiori. La qualità resa manca, ma questa opzione funziona. (È stato utile dopo aver aggiornato il desktop a display ad alta risoluzione.)

Soluzione aggiuntiva segnalata

Non testato da questo autore, ma riportto da un amico in MS: rdcman ( https://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=44989 )

Windows 7 (o Server 2008) non support la versione 8 del protocollo RDP che introduce il remoto DPI (il che parla dell'articolo su cui si fa riferimento). Ciò comport il comportmento che stai visualizzando – puoi avere schermo integer o zoom, ma non insieme 🙁

La correzione deve essere aggiornata a Windows 7 SP1 (o Server 2008R2 sul lato server) e assicurarsi di aver installato la seguente patch: https://support.microsoft.com/en-us/kb/2923545 – avere DPI remoting (quindi non tutto sarà minuscolo).

Dopo aver eseguito la rimozione di DPI, se si connette a una session esistente (accedere come qualcuno che è già stato connesso), è ansible eseguire problemi con l'interface utente di Windows e le applicazioni hanno ancora le vecchie impostazioni DPI. Questi problemi sono stati affrontati principalmente in Windows 10 (gli elementi dell'interface utente ora in scala con la modifica delle impostazioni DPI). La migliore esperienza di remoting è Windows 10 a Windows 10.

Sto combattendo da quando ho trovato il mio Surface Pro 4 in settembre. Non fino a quando sono riuscito ad aggiornare alla Edizione Anniversario 1604 ho trovato una soluzione. In each session di RDP, la dimensione non corrispondeva alla mia schermata … uso costante delle barre laterali da manovrare.

Tuttavia, oggi, ho scoperto che quando si è in session remota, il menu di sistema (angolo superiore sinistro) ha un'opzione "Smart Sizing" . Anche se l'impostazione non persiste tra sessioni o macchine, i due clic aggiuntivi sono molto migliori di prima. Lo zoom e gli altri controlli che ci sono stati non erano quello di cui avevo bisogno.

All'interno della session RDP fare clic sul desktop e scegliere "Risoluzione dello schermo". Fai clic su Identifica e chiudi. Ti dirà che devi riavviare per modificare le impostazioni – non riavviare! Basta disconnettersi dalla session RDP e riconsegnare il login, il desktop remoto dovrebbe riempire lo schermo ora.