Effettuare l'azionamento flash USB Live con dd

L'ultima volta che ho avviato da un'unità flash USB è tornata nel 2006. Da allora ho continuato ad andare a mancare di fare i boot-boot USB dal vivo.

Ho provato a ricevere Fedora 17 e 18, Ubuntu, e tonnellate di altre distros per avviare da USB e mai riuscito. Ho anche provato diverse chiavi USB. Ogni volta, ottengo il panico del kernel o un mucchio di errori senza senso quando si tenta di avviare.

Sono malato di acquistare CD e DVD per essere in grado di avviare roba; Voglio essere in grado di utilizzare l'unità USB.

Sto usando questo command di base:

sudo dd if=Downloads/myiso.iso of=/dev/myusb bs=1M && sync 

EDIT: La ragione dei miei tentativi falliti sembrava essere hardware corrotto. Ho comprato un nuovo memory stick e il problema è andato.

Questa è una domanda più vecchia e hai già scoperto che nel tuo caso, il problema era un'unità flash difettosa. Per altri lettori con un problema simile, lasciathemes aggiungere alcune altre cause e soluzioni potenziali.

  1. Uso di un ISO standard

    Il formato ISO è un contenitore per un'image disco di un disco ottico. I sisthemes possono avviare da un'unità ottica senza la necessità di MBR o EFI, quindi l'ISO non lo contiene. L'utilizzo di dd per scrivere l'ISO in un'unità flash comport un supporto che non dispone di un provision di avvio.

    Alcune distros forniscono un ISO-ibrido. Questo contiene una disposizione di avvio, quindi il risultato dd può essere avviato. Ci sono tuttavia un paio di limitazioni.

    • Potrebbe non essere ansible avviare un sistema UEFI. È ansible configurare questo (vedi sotto), ma non tutti i distro con un ISO-ibrido possono essere configurati in questo modo.
    • La scrittura di ISO-Hybrid con dd scrive anche il filesystem, che è di sola lettura. Quindi questo metodo di installazione funziona come una session in diretta DVD, ma non sarà in grado di utilizzarlo come sistema operativo in esecuzione.
  2. Utilizzo di performance di avvio non corrispondenti

    Il computer verrà impostato per l'avvio in modalità UEFI o legacy, in modo che l'unità flash sia compatibile o sia fornita per entrambi. Se si utilizza solo dd , functionrà solo se è un ISO-ibrido e corrisponde alla base di avvio del computer o è stato progettato per la modalità dual. Se si avvia l'unità avviabile con uno strumento di terze parti, che deve essere preparato per abbinare il computer o essere in modalità double. Una configuration dual mode può essere eseguita manualmente se sei un utente esperto di Linux.

    Non tutti gli strumenti di terze parti possono preparare un'unità flash per l'avvio a modalità UEFI o dual mode. Queste abilità sono probabili cambiare nel tempo. Sono consapevole che Rufus può farlo al momento attuale e ci sono probabilmente altri. Shreyas PV ha una risposta su Ask Ubuntu che mostra come utilizzare Rufus per impostare l'avvio in modalità dual mode: come creare un'unità a penna a modalità dual boot che può supportre sia la modalità UEFI che la modalità Legacy BIOS? .

    Se sei abbastanza esperto per farlo manualmente, probabilmente non cercherai una risposta a questa domanda. Tuttavia, anche se solo per scopi educativi, questa risposta da parte della grafica fornisce una buona spiegazione: è un ibrido USB-Stick USB per il BIOS UEFI e legacy?

 sudo dd bs=1M if=/path/to/XXX.iso of=/dev/sdX 

Io uso dd molte volte per get un sistema dal vivo in esecuzione e in esecuzione da USB. Non è sicuro ma non l'ho mai usato per l'installazione dell'utente. Dato che dd sta scrivendo a un dispositivo di block, devi scrivere direttamente a questo posto invece che il punto di assembly.

Io uso sempre:

 dd if=Downloads/tmp/yourDistro.iso bs=4M oflag=sync |dd of=/dev/sdb 

Cambiare il path yourDistro e verificare se il tuo USB si trova in sdb prima di fare niente! Si noti che se sdb non è il tuo USB, sovrascriverai completamente l'unità!

Perché faccio un pipe ( if e of )? Permette al sistema di cache i flussi e quindi diventa un po 'più veloce.