Ext4 (dm-crypt) vs NTFS (bitlocker) per una partizione comune

Attualmente ho installato Windows 10 Pro sull'unità. Ma a tardi, la maggior parte del mio tempo è speso connesso a una macchina virtuale che esegue Linux.

Oggi sono stato disposto a ripristinare questo. La seguente configuration è nei miei piani:

  • Una partizione per Linux, un'altra per Windows 10
  • Una partizione comune per contenere file correlati al lavoro
  • Un'altra partizione comune per tenere i miei giochi di Steam (la maggior parte, ma non tutti, sono cross-platform)
  • In genere, avrò l'avvio del mio sistema Linux e faccio un po 'di lavoro e di gioco occasionale
  • Ognuno di tanto in tanto riavvierò Windows e lavorerò su Visual Studio o giocherai un gioco esclusivo di Windows.

La mia domanda è veramente duplice:

  1. Per quanto riguarda le partizioni comuni, meglio supportte: Ext4 (protetto con dm-crypt ) o NTFS (con BitLocker )?

  2. Quale sarebbe più performante?

Qualsiasi intuizione apprezzata!