File Explorer di Windows 10 molto lento con "lavorare su di esso"

Non so se questo è il mio disco rigido del disco rigido del computer porttile o è il problema di Windows 10. Una rapida ricerca di Google su di me è qui, mostrando un problema che è stato risolto già nel maggio 2015 .

Anche se adesso, ottobre 2015, ho ancora il problema each volta che apro File Explorer subito dopo un riavvio.

Ad es. Apertura unità D: mi occorrono 20 secondi per far caricare l'elenco dei file; il contenuto visualizzato come "Lavorare su di esso" quando aspettiamo. Mi aspetto che sia immediatamente disponibile quando viene aperto; lo stesso di Windows 7 precedente.

Hai lo stesso problema? Come possiamo andare in giro?

immettere qui la descrizione dell'immagine

Nella traccia vedo diverse attività del MsMpEng.exe – Windows Defender (Build in suite AV in Windows). Ho anche avuto diversi problemi di performance con esso e sempre sostituirlo con uno strumento di terze parti. Anche fare questo e sbarazzarsi del Defender e farà Explorer molto più veloce.

Ho trovato che la soluzione è Azzerare le cartelle e applicare in tutte le cartelle qui :

Può aiutare a ripristinare la visualizzazione delle windows alle impostazioni predefinite in tutte le cartelle. Se la tua vista corrente (in pratica quali colonne vengono visualizzate e come le icone appaiono in each window dell'esploratore) richiede che each file venga aperto per accedere a determinate informazioni, sarà sicuramente rallentare.

È una soluzione facile per applicare la visualizzazione predefinita in tutte le tue cartelle contemporaneamente. Ciò significa che tutte le cartelle avranno le impostazioni di visualizzazione di una nuova installazione di Windows 10.

Per reimpostare la vista corrente dell'esploratore di file in base all'impostazione predefinita, cercare "Opzioni cartella" alla gem iniziale, select "Modifica delle opzioni di ricerca per file e cartelle" (è un widget del pannello di controllo) e verrà visualizzata una window di dialogo "Opzioni cartella". Seleziona la scheda "Visualizza" e vedrai "Viste di cartelle" in alto. Fai clic sul button "Reimposta cartelle" e abiliti l'applicazione in tutte le cartelle. Quindi la tua vista verrà ripristinata in modo predefinito in tutte le cartelle. Dopo aver applicato questa opzione, tutte le tue cartelle compariranno in modo simile quando le si apre. Potreste quindi trovare che le directory si aprono di nuovo con velocità. Se fai un cambiamento (ad esempio, aggiungendo una colonna per mostrare i bit rate) e lo rallenta, saprai perché.

Perché questo funziona più velocemente? Poiché nella vista predefinita, le windows non hanno bisogno di aprire each file n nella directory per ricall le informazioni richieste da mostrare nella vista, quindi è molto più veloce.

credits per: BigJohnnyO

Molte soluzioni ragionevoli per File Explorer che sono lente possono essere trovate qui: https://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/26147306-64c5-466d-a211-5a6a5f012575/why-is-windows-10 -file-explorer-è-unaccepably-slow? forum = win10itproapps

Ho avuto un problema molto simile in cui, oltre all'apertura molto lenta di File Explorer nella vista di Accesso rapido, avevo un block quando crei nuove cartelle, ridenominando le cartelle e eliminando le cartelle.

Con l'aiuto delle buone persone che hanno contribuito al precedente post di TechNet ho potuto risolvere i miei problemi. Il problema più grande per me era che avevo due cartelle sul server remoto attaccato all'elenco di accesso rapido. Il server remoto non è sempre disponibile e, quando è, è lento – in each caso ciò ha causato che File Explorer soffoca di volta in volta fino a 30 secondi. Grazie all'utente Jeltz191, ho sbloccato le cartelle offensive da Quick Access ei problemi sono andati ora!

Alcuni altri rimedi indicati, ad esempio non aggiungere le cartelle accessibili di recente a Accesso rapido e impostare Esplora file per avviare in questo PC piuttosto che accesso rapido, sono comunque ragionevoli.

I suggerimenti per eseguire sfc e DISM non mi hanno aiutato.

Sono contento che non fosse necessario abilitare Cortana, come è stato suggerito!