Il mio collega spesso spegne la macchina attraverso la LAN – come posso impedirlo?

Questo potrebbe sembrare strano. Il mio collega e io stavamo lavorando su una macchina Windows. Lo chiude frequentemente attraverso la LAN .

Di solito segue questi passaggi:

  1. Accedere al prompt dei comandi, inserire l' shutdown -i .
  2. Scegli il mio indirizzo IP, clicca su Shutdown .
  3. Selezionare un timeout di 2-3 secondi.
  4. Fare clic su OK

Purtroppo, non posso distriggersre l'accesso remoto al mio computer. C'è un modo per impedire questo?

Stai cercando soluzioni tecniche per un problema sociale e stai cercando di affrontare i sintomi invece della causa sottostante. Ciò rischia il rischio di fallimento se trova un altro modo per arrestare la macchina.

Parlare con il tuo amico e ricordargli che non sei più dei compagni all'università: sei professionisti pagati per fare un lavoro. Il suo comportmento è assolutamente inaccettabile sul posto di lavoro. Sta deliberatamente impedendo di fare il tuo lavoro che, in ultima analisi, sta mettendo a rischio il tuo lavoro. Cosa succede quando il tuo capo ti chiama per spiegare le tue scarse performance? Accetti la colpa e ti spara? Oppure fai colpa tua amica e fai sparare? Gli amici non mettono amici in quella situazione.

Dica al tuo amico che deve fermarsi. Proprio adesso. Periodo. Se non lo farà, dovrai parlare con la direzione.

Esegui gpedit.msc e prova a distriggersre l'opzione come mostrato di seguito. Riavviare il PC per vedere se funziona:

immettere qui la descrizione dell'immagine
clicca per ingrandire

La politica che vuoi cambiare è dentro

Configurazione del computer Impostazioni di Windows Impostazioni di sicurezza Politiche locali | Assegnazione dei diritti utente

Individuare la politica denominata " Arresto di forze da un sistema remoto ". Per impostazione predefinita, questa politica ha un valore di Administrators . Basta modificarlo per essere un elenco vuoto, o mettere la tua persona amichevole fidata di IT invece.

politica per forzare l'arresto in remoto


Una nota su "Arresto: consente di arrestare il sistema senza wherer accedere"

Questa regola si applica solo agli arresti locali. Ovvero, controlla se qualcuno presente al computer può bloccarlo senza wherer prima accedere. Per impostazione predefinita, questa regola è triggersta in workstation e si può vedere il button di arresto nell'angolo inferiore destro della schermata di accesso di Windows.

consentito l'arresto locale

Se si imposta questa regola su Distriggersto, non verrà più visualizzato il button di arresto nella schermata di accesso. Un utente dovrà accedere al computer per arrestarlo. Questo è in genere come vengono configurati i server.

l'arresto locale è vietato

Questa politica non fa nulla per impedire l'arresto remoto. Puoi provarlo da soli in un sistema che puoi spegnere in remoto. Impostare questa regola su Disabilitato e sarà comunque ansible arrestare il sistema.


Una nota relativa al servizio Registro di sistema remoto

La distriggerszione del servizio Registro remoto non impedisce l'arresto remoto. Il Registro di sistema remoto influenza solo la capacità del monitoraggio events di arresto per registrare il motivo dell'arresto. Se la ragione non può essere registrata, l'arresto si verifica ancora.

È ansible distriggersrlo distriggersndo il servizio Registro di sistema remoto o rimuovendo tutti gli altri accessi all'arresto

Distriggers il Registro di sistema remoto:

sc config "RemoteRegistry" start = distriggersto

Arresto posizione:

C: \ Windows \ System32 \ shutdown.exe


Avvertenze:

Rimuovere l'accesso a shutdown.exe provocherà alcuni risultati imprevisti quando si eseguono tutte le attività di sistema che comportno reset ect …

Per quanto riguarda il Registro di sistema remoto:

Distriggersre il servizio RemoteRegistry interromperà la maggior parte delle soluzioni di gestione delle patch, tra cui Software Update Service e Windows Automated Update. Se si distriggers questo servizio, è necessario eseguire manualmente la gestione delle patch

-Brian Groth's Life a Microsoft

Questo è un modo semplice per risolvere questo problema senza privilegi di amministratore.

Ma ancora .. Parla con il tuo collega uomo. Lascio questo con la comunità per tutte le circostanze in cui l'azione disciplinare non è facilmente disponibile, ad esempio internet cafe.

Inserisci sotto il codice in un nuovo file di text. quindi modificare l'estensione .txt a .bat

se non si vede l'estensione .txt entrare in:

  1. "opzioni di cartella e di ricerca"
  2. deselect "hide le estensioni di file per i tipi di file noti".

Se vince 8.1 / 8 nella window dei miei documenti, fai clic sulla scheda di visualizzazione e trova il button delle opzioni.

Arresto interrompe CODICE, ricorda di chiuderla quando chiudi.

  :start cls (clear command prompt window.. Optional) @echo Shutting Down Cancel shutdown -a TIMEOUT 1 goto start 

Il codice non è risorse intensivo per i computer moderni e non si presenta negli scanner per virus. – causare che non è un virus = D

Da TechNet :

Per utilizzare questa funzionalità, il servizio Registro di sistema remoto deve essere abilitato nel computer remoto. Per ulteriori informazioni, vedere Abilitazione del servizio Registro di sistema remoto.

L'accesso al Registro di sistema remoto o l'appartenenza al gruppo Administrators sul computer remoto è il minimo necessario per completare questa procedura.

È ansible aggiungere il seguente file in un file, ad esempio C:\kill-shutdown.ps1 , quindi inserire il file nel criterio di gruppo: Criteri di computer locale> Configurazione computer> Windows> Impostazioni> Script (Avvio / arresto)> Arresto

if ((test-path C:\allow-shutdown.txt) -ne $True) { shutdown -a }

Quindi, se C: \ allow-shutdown.txt non esiste, interromperà ALL shutdown.

Rimuovi dalla parte ipc $ del computer:

  • Apri Gestione computer.
  • Se viene visualizzata la window di dialogo Controllo dell'account utente, verificare che l'azione visualizzata sia quella desiderata e quindi scegliere Sì.
  • Nell'tree della console, fare clic su Strumenti di sistema, scegliere Cartelle condivise e quindi fare clic su Azioni.
  • Nel riquadro dei dettagli fare clic con il button destro del mouse sulla cartella condivisa e quindi scegliere Proprietà.
  • Nella scheda Autorizzazioni condivisione, impostare le autorizzazioni desiderate:
  • Aggiungilo come utente senza diritti.