Il supporto di Win7 support la pianificazione dei backup delle immagini di sistema?

C'è un modo per programmare / automatizzare i backup delle immagini di sistema in Windows 7 Pro? O devo farlo manualmente each volta?

http://www.sevenforums.com/general-discussion/11340-add-system-image-backup-task-scheduler.html

In Task Scheduler, fare clic su Crea attività. Fare clic sulla scheda Azioni. Fai clic sul button Nuovo.

Lascia azione su "Avviare un programma". Nel field "Programma / script" digitare WBADMIN. Poi sotto "aggiungi argomenti" digitare:

START BACKUP -backupTarget: X: -include: c:

where "X" è la lettera di unità dell'unità di backup e "c" è il disco rigido primario.

Imposta i trigger, le impostazioni e le condizioni a tutto ciò che ti piace.

Backup di immagini fa un "fantasma" incrementale del tuo HD, aggiungendo modifiche a partire dall'ultimo backup di immagini e mantenendo disponibili tutti i backup precedenti.

.

Questo messaggio indica che non è necessario utilizzare il pianificatore di attività per pianificare un backup dell'image di sistema. È sufficiente abilitare i backup pianificati e controllare la casella 'image di sistema' quando la configura.

non è necessario utilizzare le attività pianificate. Vai al backup e al ripristino – modifica le impostazioni – next-let me choose. Hai la possibilità di includere l'image del sistema nella pianificazione che hai scelto. Ora vedo che le istruzioni sono state fornite dal poster precedente. In each caso, godetevi.

Sto usando questo approccio per spingere un backup di immagini ad un'unità di networking e finora funziona bene. È anche bello configurarlo in questo modo (a differenza di un task e di un command pianificato) b / c c'è una schermata di stato informativo di backup che viene fornito con l'utilità di backup di Windows, che fornisce feedback sull'ultimo backup di successo, il backup successivo, la dimensione dell'image , eccetera.

Vorrei includere questo sito che spiega di più su WBAdmin e il command di avvio di avvio. http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc742083.aspx

Quello che ho trovato utile è che l'opzione -include può assumere un set di unità delimitato da virgole. Quindi, se si dispone dell'unità OS C: drive e, ad esempio, di un'unità di archiviazione D: che si desidera immaginare, utilizzare:

START BACKUP -backupTarget:X: -include:C:,D: