iTunes 9 (versione a 64 bit) si installa su "\ Program Files (x86)" in Windows 7: è questo normale?

Ho scaricato iTunes 9.0.3 (64-bit) sul mio sistema operativo Windows a 64 bit e ho notato che durante l'installazione la directory predefinita era \ Programmi (x86) . Non ho cambiato questo, tutto ha fatto un fascino.

Tuttavia, sono curioso se questo significa che funziona in una modalità "legacy" (32 bit) senza approfittare dell'operazione a 64 bit. Guardando nelle due cartelle "Programmi" separati (sia a 32 bit che a 64 bit) vedo che ci sono sottocartelle iTunes all'interno, anche se la maggior parte del programma risiede sul x86. È normale?

È fondamentale installare qualcosa nella cartella \ Programmi (64 bit) quando sai che hai scaricato una versione a 64 bit del programma? Il sistema operativo sa sapere come riconoscere solo i programmi in grado di utilizzare 64 bit? C'è un modo per sapere che il mio iTunes funziona in modalità a 64 bit?

Ho cercato da solo (beh, avrei dovuto farlo prima) nelle Comunità di Supporto Apple e ho trovato questo e questo thread. Sembra che non esista una versione a 64 bit. La spiegazione più semplice è:

Non esiste 64 bit iTunes. Il programma di installazione a 64 bit installa driver a 64 bit, ma iTunes a 32 bit.

Devi alless capire se il tuo iTunes (o qualsiasi altro programma) viene eseguito in modalità a 64 bit o a 32 bit. Quando si esamina nel task manager i processi sono indicati con 32 o 64 bit … Alless in XP a 64 bit.

Non è fondamentale che le applicazioni vengano installate nella propria cartella ("Program Files (x86)" o "Program Files"). Infatti, è ansible installare tutte le applicazioni a 32 bit e 64 bit insieme in "C: \ HereTheyAre" senza alcun problema, se lo si desidera. Il modo migliore per dirlo è nel Task Manager, vednetworking * iTunes.exe 32 . iTunes è in realtà 32 bit.

Ho una collezione relativamente grande (30000 articoli) e iTunes attualmente occupa solo circa 100 MB di RAM. Poiché il vantaggio principale di 64 bit è l'accesso a più memory (o meglio l'integrazione con il sistema operativo se necessario), è comprensibile che non si sforzi di rilasciare e mantenerle entrambe le versioni.

Quali vantaggi ti aspetteresti da una versione a 64 bit?

Questo è ciò che Scott Hanselman ha affermato:

Poiché entrambe le applicazioni sono applicazioni a 32 bit in esecuzione su Vista a 64 bit, ciascuna è installata in "c: \ files di programma (x86)". Apparentemente iTunes ha codificato i file "c: \ program" in modo che iTunesSetup andiamo a cercare QuickTime in "c: \ program files \ quicktime" piuttosto che where finisse veramente.

Quindi suppongo che sia compatibile con 64 bit, ma la cartella di destinazione è sempre x86 perché è forse codificata

Ulteriori informazioni sono disponibili qui