La deframmentazione è pertinente per migliorare ulteriormente le performance del disco?

Ha stile molto differenza, ora che abbiamo HDD molto più veloci e più grandi? Generalmente scopri se le performance del disco stanno diventando troppo lente, probabilmente a causa di poco spazio libero e la soluzione è quella di acquistare un nuovo HDD.

È ancora pertinente, ma dal rilascio di Vista, Windows ha automaticamente deframmentato il disco rigido quando il computer era seduto inattivo. Se lasci il tuo computer inattivo per lunghi periodi, questo non è più qualcosa che deve essere fatto manualmente.

Non è rilevante per gli SSD , che sono difficilmente (se affatto) influenzati dalla deframmentazione (nessuna testina di lettura da spostare). E ancora di più: gli SSD hanno un numero molto più limitato di volte che each parte del "disco" può essere scritta (" scrivere durata ", quale è la durata di vita di un disco SSD? ), In modo particolare per SSD economici è meglio utilizzare l'integer disco, piuttosto che continuare a utilizzare le stesse parti ripetutamente eseguendo gli strumenti di deframmentazione.

Per coloro che hanno diviso il disco rigido: non ha introdotto una frammentazione enorme?

E anche se la questione è contrassegnata da "windows", per coloro che vengono qui con il titolo generico: non è rilevante per each file system. Come per un Mac (enfasi mia):

Probabilmente non dovrai ottimizzare affatto se utilizzi Mac OS X. Ecco perché:

  • La capacità del disco rigido è generalmente molto più grande di qualche anno fa. Con più spazio disponibile, il file system non ha bisogno di riempire each "angolo e crania". La formattazione estesa di Mac OS (HFS Plus) evita di riutilizzare lo spazio dai file eliminati, per evitare di riempire prematuramente piccole aree dello spazio liberato di recente.

  • Mac OS X 10.2 e versioni successive prevedono l'allocazione ritardata per i volumi formattati Mac OS X Extended. Ciò consente di combinare un certo numero di piccole allocazioni in un'unica grande allocazione in un'area del disco.

  • La frammentazione è stata spesso causata dalla continua aggiunta di dati ai file esistenti, in particolare con le forze di risorse. Con dischi rigidi più veloci e una migliore memorizzazione nella cache, oltre al nuovo formato di configuration delle applicazioni, molte applicazioni semplicemente riscrivono l'integer file each volta. Mac OS X 10.3 Panther può anche deframmentare automaticamente tali file a crescita lenta. Questo process è talvolta noto come "Hot-File-Adaptive-Clustering".

  • L'aggressivo lettura avanti e la memorizzazione in memory dopo la scrittura significa che la frammentazione minore ha less effetto sulle performance del sistema percepite.

[..]

C'è anche la possibilità che uno dei file inseriti nella "hot band" per le letture rapide durante l'avvio del sistema potrebbe essere spostato durante la deframmentazione, il che ridurrebbe le performance .

Naturalmente, quest'ultimo non si verificherebbe quando si utilizza un'utilità Defrag che è inclusa nel sistema operativo.

Sì.

Sul PC di mio amico (XP, NTFS, 80 GB HD, ~ 750 MB liberi), il file di pagina 700MB era in 11.000 frammenti e il MFT era in 40 frammenti. Ho ripulito l'unità disco rigido, deframmentato e riavvolto, e la differenza era molto evidente.

È importnte, ma in Vista e Win7, dovrebbe accadere automaticamente finché la macchina ha il tempo di inattività.

Molte buone informazioni .

La velocità portta dalla deframmentazione è particolarmente visibile sui hdds più lenti, come quelli sui computer porttili.

Penso che sia ancora pertinente. Ho una configuration C2Duo / 2Gb / 250Gbx2 e, anche con le unità "piccole" a specchio, la deframmentazione sembra aiutare tremendamente con i tempi di avvio e di caricamento del programma.

Vorrei dire che ha ancora senso – specialmente su dischi rigidi che ottengono un sacco di attività di file. Faccio funzionare MyDefrag al lavoro per mantenere il mio disco rigido da diventare troppo frammentato, poiché al lavoro di solito lavoro su diversi depot di revisione che possono avere migliaia di modifiche di file in un giorno – mantenendolo deframmentato realmente aiuta a performance aperte di lettura dei file di arte più grandi Io lavoro con, ma anche sulla velocità delle mie ricerche di text.