La scheda grafica PCI-E V2.0 funziona con una scheda madre PCI-E V1.0?

Se compro una scheda grafica PCI-E v2.0 (Nvidia Geforce GTX 275), functionrà correttamente e con il pieno potenziale con la scheda madre PCI-E v1.0 (Asus P5B-Deluxe)?

Sì. PCIe è compatibile all'indietro, in modo da poter utilizzare le tabs 1.0 in tabs madri 2.0 e tabs 2.0 in tabs madri 1.0.

Per raggiungere il pieno potenziale della vostra scheda grafica, è vero che PCIe 1.0 è la metà della velocità di PCIe 2.0. (Così un'interface PCIe 1.0 x16 è paragonabile a PCIe 2.0 x8.) Ma le tabs grafiche singole in realtà non saturo il bus comunque: se si scavare attraverso vecchi articoli tecnici, troverai una serie di recensioni di tabs video nel x8 slot PCIe delle tabs madri SLI / CrossFire presto. Inevitabilmente, la conclusione era che l'autobus più lento non ha fatto male le performance in modo significativo.

Sarai bene.

PCI Express 2.0 è compatibile all'indietro. Fornire i requisiti di potenza e spazio, functionrà. Tuttavia, non sono positivo che raggiungerai la capacità massima della scheda poiché lo slot PCI-E v1.0 ha una velocità di bus più lenta.

Con una AGP 1x e 2x carte sono compatibili solo in slot 1x e 2x. 4x e 8x funzionano solo in slot 4x e 8x.

Non è ansible attaccare un 4x in uno slot 2x.

C'erano spazi pro AGP che avevano una soluzione per consentirlo, ma dipendeva dal fatto che la carta potesse addirittura cadere a velocità 2x in quanto la maggior parte delle carte non poteva.

AGP è totalmente diverso da PCI-E per rispettare la compatibilità. L'unica volta che ho visto le tabs grafiche PCI-E non funzionava perché il BIOS della scheda madre non ha permesso di utilizzare tabs grafiche 1x.

Come altri hanno già detto, tecnicamente, sì … ma …

Mi sembra di ricordare nei primi giorni di AGP che anche le versioni 1x, 2x, 4x ecc. Dovevano essere tutte compatibili all'indietro, ma c'erano piuttosto pochi problemi con le tabs 4x in due slot da memory (o forse erano 2x carte in slot 1x).

Anche se è stato progettato per essere compatibile all'indietro, l'implementazione è stata erronea e in pratica si è scoperto che esistevano alcune combinazioni che non funzionavano come dovrebbero.