Migliore programma terminal per Snow Leopard (OS X)

Qualcuno sa un programma terminal migliore per leopardo di neve che consente di modificare il text? (cioè saltare a un personaggio specifico senza wherer utilizzare le frecce per andare uno per uno) ecc.? Grazie!

AGGIORNAMENTO: Mi dispiace, intendevo aggiornare un command già scritto. Dico che volevo fare qualcosa come script/generate migration add_field_to_something . Ho scritto che e Rails ha generato una migrazione. Ora decido che voglio sbarazzarmi di quella migrazione perché ho fatto qualche errore. A tal fine, dovrò scrivere lo script/destroy migration add_field_to_something . Adesso, ho tre opzioni: 1) scrivi l'integer command dall'inizio alla fine 2) Premete il button "su" per riprodurre l'ultimo command, quindi la freccia sinistra fino a quando arrivo alla parola generate e quindi eliminare e scrivere destroy , o 3) copiare l'ultimo command in un TextEdit, selezionarlo con il mouse (o saltare le parole con il command + freccia sinistra per select più veloce – non è ansible nel terminal) e quindi sostituirlo con la parola destroy , quindi copiare nuovamente il terminal . La mia domanda è – esiste un programma terminal che consente di modificare le parole con il mouse / saltando come faccio in TextEdit (cioè con il command + freccia sinistra) per risparmiare tempo?

Grazie!

Stai cercando un editor, o un programma di terminali? Un emulatore terminal è separato da un editor e non support il puntatore del mouse.

EDIT

Grazie per aver chiarito. Potresti essere interessato alla shell zsh, che dispone di numerose scorciatoie da tastiera per spostare il cursore:

  • Alt-A – Spostarsi all'inizio della row
  • Alt-E – Muovi alla fine della row
  • Alt-F – Spostare una parola in avanti
  • Alt-B – Spostare indietro una sola parola

Inoltre bash, che è la shell predefinita, dispone di scorciatoie da tastiera per spostarsi all'inizio e alla fine della row:

  • Ctrl-A – Spostarsi all'inizio della row
  • Ctrl-E – Muovi alla fine della row

C'è molto che puoi fare con la modifica della row di command all'interno di bash , la shell predefinita. Si noti che ciò è indipendente da quale programma Terminal è utilizzato. C'è molta informazione nella sezione di modifica della row di command dei documenti bash o checkout di questo screencast .

Aggiornamento Per il mio commento su un'altra risposta, è ansible utilizzare Mf (opzione + F) e Mb (opzione + B) per andare avanti e indietro per parola. Lo screencast che ho collegato mostra come farlo. Discute anche la ricerca della cronologia dei comandi utilizzando Cr (qualcosa che non avevo mai provato).

Ci sono tutti i tipi di consigli e trucchi nella shell where questo tipo di cose è altrettanto rapidamente risolto con scorciatoie da tastiera e comandi di shell.

Ad esempio, utilizzando la shell zsh e il tuo scenario di esempio, hai una quarta opzione:

 zsh% script/generate migration add_field_to_something 

Oops! Non volevo farlo. Lasciathemes digitare questo …

 zsh% script/destroy !* 

Fisso! il !* significa: utilizzare tutti i parametri dal command precedente .

In alternativa, avresti appena digitato:

 zsh% r generate=destroy 

Il command r significa sostituire nel command precedente. Quindi, il command precedente sarebbe stato eseguito con il generato sostituito con la distruzione .

Immagino che quello che sto dicendo è che i programmatori sono pigri. Molto pigro. Hanno pensato a centinaia di scorciatoie e trucchi di completamento automatico per rendere questi lavori veloci e facili. Una volta che si impara a utilizzare una shell e ottimizzarla, si potrebbe vedere che i comandi "fixing" utilizzando la selezione del mouse non è forse il path più efficiente …

PS.

Molti sviluppatori di binari hanno inoltre creato un file alias in ~/.zsh che viene chiamato dal loro .zshrc .

 alias sg='script/generate' 

Quindi, questo potrebbe risparmiare ancora più tasti. script/destroy si potrebbe desiderare di non identificare alias, solo per evitare invocazioni accidentali. 😉

Preferisco iTerm per operazioni di terminali in OSX. http://iterm.sourceforge.net/

Il terminal consente l'interazione del mouse (tramite xmouse standard) e ha molti campanelli e fischietti che il terminal standard non dispone.

Un'altra opzione è quella di utilizzare la modalità Shell di emacs. se hai familiarità con emacs, puoi digitare la modalità shell Mx che ti darà un prompt normale. è ansible utilizzare tutti i comandi standard di modifica di emacs.

ATTENZIONE, poiché la freccia in alto (o Cp) effettua il cursore su una linea, è necessario utilizzare Mp e Mn per get i comandi precedenti e successivi …

Per tutto quello che so vim può avere una modalità simile, ma sono un vero credente nel culto di Emacs così …

Utilizzare vi come editor (esportre EDITOR = vi) e impostare la shell per utilizzare la modalità vi (set -o vi) e dopo di che sei dorato. Volete ricordare che la linea enorme che hai avuto, ha colpito esc e inoltra la barra per avviare una ricerca attraverso la tua storia del command. Digitare il primo paio di caratteri immessi. Cicli anche se colpendo lo spazio in avanti e poi entrate. Godere.