Non hai attualmente l'authorization per accedere a questo errore della cartella

Ho comprato un nuovo disco rigido SATA e installato una copia fresca di Windows 7 su di esso. Ho anche installato il mio vecchio accanto al nuovo SATA HD.

Ora voglio accedere alle mie immagini / musiche e video ma ho questo errore:

Non hai attualmente l'authorization per accedere a questa cartella, fai clic su Continua per get l'accesso a questa cartella in modo permanente

e quando faccio clic su continua, ottengo questo nuovo errore:

È stato negato l'authorization per accedere a questa cartella

quando vado alle tabs di sicurezza, il mio nome utente (che è anche l'amministratore del pc) non è lì – Il mio nuovo HDD è chiamato C: e quello vecchio è E: – Ho provato questo collegamento e ho eseguito la CMD – ma il La directory CMD è:

C: \ Windows \ System32>

e la mia unità è E:

Ora voglio accedere alle mie immagini, musica e video

Aprire un prompt dei comandi elevato .

Supponendo che l'unità in questione sia e:

Per impostare qualsiasi utente come proprietario:

 icacls "e:\" /setowner "user name" /T /C 

Per impostare il gruppo amministratori come proprietario:

 icacls "e:\" /setowner "Administrators" /T /C 

Sorgente Ottiene la properties; di un file, cartella, unità o chiave del Registro di sistema in Windows 8

Il vecchio disco è stato creato da un account utente che non esiste nel nuovo computer. Quindi i file di disco sono di properties; di un utente che per il nuovo computer è inesistente e non accessibile.

Puoi seguire i passaggi che segue:

  1. Avviare un prompt dei comandi (cmd) come amministratore

  2. Prendi la properties; dei file inserendo:

     takeown /f E:\ /r 
  3. Date i tuoi diritti:

     cacls E:\ /T /G username:F 

I comandi di cui sopra hanno la loro origine nelle versioni precedenti di Windows. L'utilità più moderna è icacls . Di seguito sono riportti alcuni esempi:

 icacls /? icacls folder/file /setowner username /t /c /q icacls folder/file /grant username:F /t 

Gli interruttori utilizzati per l'ultimo esempio:

 username:F = Full Control to user /t = Apply recursively to existing files and sub-folders 

Un'altra opzione di interesse se la cartella contiene le giunzioni:

 /l = Performs the operation on a symbolic link versus its destination. 

Riferimenti:

  • Il command Takeown
  • Comando CACLS
  • command icacls

Variazione del problema che ho vissuto:

Avevo Windows 7 installato ma mi stava dando questioni così ho installato le stesse windows (windows 7 ultimate) in cima alla vecchia e all'improvviso un'intera unità non mi ha permesso di accedere e quando sono stato colpito con tutti i prompt che stavo andando attraverso le tabs di sicurezza per scoprire cosa stava succedendo, stava per venire a dire che il proprietario del file è sconosciuto, allora avrei impostato il mio amministratore come proprietario e poi sono riuscito ad entrare nel file, ma il film si stava alzando dicendo che era ancora un utente sbagliato.

Fix usato:

Prima di tutto faccio dritto clic sul disco rigido allora:

  1. properties;
  2. Sicurezza
  3. nel gruppo o nel nome utente ho scelto la modifica (se hai già un utente di tutti a saltare a .6)
  4. Inserisci
  5. inserire il nome dell'object Tipo: Tutti quindi premere i nomi di controllo quindi OK
  6. evidenziare l'utente tutti e select l'opzione consentire l'intera casella quindi applicare
  7. select nuovamente l'utente Tutti e select avanzato
  8. select la scheda del proprietario nella parte superiore

    se la tua è come la mia dirà qualcosa come il proprietario corrente è sconosciuto (non un citazione diretta)

  9. seleziona la modifica in basso

  10. select admin, quindi select la casella di spunta Sostituisci proprietario su contenitori secondari e oggetti (molto importnte è tick) seleziona applica.

Quindi passerà attraverso tutti i file e i file secondari e cambierà proprietario a te stesso.

Questo è un sacco di conversazioni su un process molto semplice. Vorrei dare opzioni di row di command, ma i punti di giunzione ricorsivi possono essere un problema. Quindi, il modo più semplice per farlo è con gli strumenti nativi di Windows.

Queste sono le istruzioni di Windows 10. Ho aggiunto note di Windows 7.

  1. Apri File Explorer e fai clic con il button destro del mouse sull'unità E:. Scegliere Properties
  2. Fare clic Security scheda Security e quindi fare clic sul button Advanced .
  3. Accanto a where mostra il proprietario fare clic su Change . (Windows 7: fare clic sulla scheda Owner , fare clic su Edit , quindi su Other users or groups .)
  4. Nella window Seleziona utente o gruppo, digitare Administrator e fare clic su Check Names . Se lo hai fatto correttamente, l'amministratore sarà sottolineato. Fare OK su OK .
  5. Selezionare la casella Replace owner on subcontainers and objects
  6. Fare clic su Apply

ASPETTARE. ASPETTARE. ASPETTARE. ATTENDE più. Al termine, fare OK su OK e chiudere le impostazioni di protezione avanzate per la window Disco locale.

Adesso:

  1. Ripetere i passaggi 1 e 2 sopra.
  2. Nella window delle autorizzazioni, fare clic sul button Add .
  3. Accanto a Principale fare Select a principal su Select a principal . (Windows 7: Fare clic su Change Permissions , quindi fare clic su Add .)
  4. Nella window Seleziona utente o gruppo, digitare Everyone e fare clic su Check Names . Se lo hai fatto correttamente, tutti saranno sottolineati. Fare OK su OK .
  5. Nell'area delle autorizzazioni di base, select la casella accanto a Full control e fare OK su OK .
  6. Seleziona la casella accanto a Replace all child object permission entries with inheritable permission entries from this object
  7. Fare clic su Apply .

ASPETTARE. ASPETTARE. ASPETTARE. Attendi ancora. Al termine, fare OK su OK per chiudere le impostazioni di protezione avanzate per la window locale (E :).

NOTA: Se ricevi avvisi di sicurezza che richiedono di consentire le modifiche, fare clic su Sì o Consenti.

Adesso hai accesso completo a tutti i file dell'unità E:

Fatevi amministrare la window Open CMD elevata e correggere il tuo nome utente non nel gruppo Admin

 net localgroup administrators YOURUSERNAME /add 

Modificare la lettera di unità (E 🙂 alla lettera di unità e eseguire il seguente

 TAKEOWN /FE:\ /R /DY 

O il mio preferito

 ICACLS "E:\*" /reset /T 

Tutta la risposta precedente è perfetta, ma il metodo più semplice è quello di utilizzare il programma di terze parti chiamato "prendere la properties;" .

Basta installare e sulla cartella desiderata fare clic destro e select Acquisire properties;

Assumere la proprietà