È NTFS su Ubuntu stabile?

Il supporto NTFS è abbastanza stabile da utilizzare in modo sicuro?

Credo che dovrai installare un pacchetto aggiuntivo per farlo funzionare.

È perché quasi each distribuzione utilizza il driver NTFS-3G:

Il driver NTFS-3G è utilizzato da oltre 240 distribuzioni. Molti, come Fedora, Mandriva, openSUSE e Ubuntu con oltre 8 milioni di utenti, utilizzano NTFS-3G come driver NTFS predefinito.

=> Driver NTFS per Linux

E sì, è stabile 🙂

Sai perché non riesco a vedere un'opzione per formattare partizioni come quella durante l'installazione?

Vuoi dire l'accesso alla tua partizione di Windows da un sistema operativo Linux già installato o vuoi una nuova installazione Linux? Dovrebbe essere un'opzione per cancellare / formattare la vecchia partizione (NTFS) durante l'installazione di un nuovo Ubuntu / Fedora / …

Regola del poll: non fare affidamento su NTFS se si utilizza Linux. Un sacco di affermazioni che ntfs-3g è stabile. Questo è totalmente sbagliato.

NTFS è un filesystem chiuso. Non ci sono specifiche aperte. Tutto ciò che può fare ntfs-3g è stato raggiunto con l'ingegneria inversa. Quindi, se funziona ragionevolmente bene in molti scenari, non è una ragione per considerarlo stabile e affidabile.

No, funziona fuori dalla casella in Ubuntu 9.04 ed è considerato stabile. Non ti permetterà di montare la partizione se Windows è hibernato però, ma puoi farlo da una row di command solo per favore fai quello in modalità di sola lettura.

Sì, il supporto NTFS in Ubuntu è stabile. ntfs-3g è il driver standard utilizzato per l'accesso NTFS in Linux.

Tuttavia, si dovrebbe essere consapevoli di un punto prima di utilizzare NTFS su Linux:

Si noti che tutti e tre i driver degli spazi utente, vale a dire NTFSMount, NTFS-3G e Captive NTFS, sono costruiti nel file system in Userpace (FUSE), un module kernel Linux che ha il task di colbind gli spazi degli utenti e il codice del kernel per salvare e recuperare i dati. Quasi tutti i driver elencati in precedenza (tranne Paragon NTFS per Linux) sono open source (GPL). A causa della complessità delle strutture NTFS interne, sia il driver di kernel incorporato 2.6.14 che i driver FUSE consentono di modificare il volume considerato non sicuro, per evitare la corruzione.

Quanto sopra è tratto dalla pagina NTFS di Wikipedia . Mi sono imbattuto in questo problema una volta, where sono stati appesi alcune operazioni che hanno accesso all'unità NTFS e ho dovuto interrompere la chiamata. Da allora in poi, non ho potuto get l'unità NTFS montata su Ubuntu perché continuava a dirmi che l'unità non era in uno stato di adattamento da utilizzare. Ho dovuto colbind l'unità a una macchina Windows e avviare in Windows, e quindi l'unità potrebbe essere montata su Ubuntu di nuovo.

Sì, NTFS è perfettamente stabile su Ubuntu poiché ho iniziato ad usarlo nel giugno 2008

Posso fare tutto quello che voglio con le mie partizioni NTFS