Posso impostare Windows 7 VPN in modo che solo i siti bloccati in Cina siano instradati tramite VPN?

Sono in Cina dietro il grande firewall utilizzando un servizio VPN fornito da un amico e non sono stato bloccato nel block VPN nel gennaio 2015.

Poiché VPN può rallentare il traffico, vorrei solo indirizzare i siti bloccati tramite VPN e accedere direttamente ai siti sbloccati.

(Un effetto less noto del GFW è che tutto il traffico non della Cina è spesso rallentato in una striscia di scansione, che influenza il traffico verso e verso la VPN nel paese del mio amico.)

Sono interessato ad each approccio:

  • Alcuni smart tool ristabiliscono siti che non riescono a caricare tramite VPN per riprovare.
  • Alcuni servizi forniscono una list nera / whitelist di siti bloccati / sbloccati sul GFW e alcuni strumenti esaminano il servizio per impostare l'instradamento.
  • Devo impostare manualmente un path in qualche modo per each sito bloccato per passare attraverso VPN e tutto il traffico va in diretta.
  • Devo impostare manualmente un path in qualche modo per each sito non bloccato per evitare la VPN e tutto il traffico va via VPN.

Anche se la tua situazione è un po 'più complicata. Questo è simile alla domanda qui posta.

http://superuser.com/questions/12022/how-can-i-make-the-windows-vpn-route-selective-traffic-by-destination-network 

Per me (come è stato menzionato in uno dei commenti), oltre a distriggersre la casella "Usa gateway predefinito sulla networking remota", ho anche dovuto controllare la casella "Distriggers l'aggiunta di routes basati sulla class" e quindi aggiungere un path persistente che copriva quello che volevo submit tramite la VPN.

Ho usato una window powershell per immettere i comandi sottostanti, ma una window cmd di dos può anche funzionare.

Prima di aggiungere le rotte desiderate, è necessario trovare l'indirizzo IP utilizzato da VPN. Lo fai quando il VPN è connesso utilizzando il command:

 ipconfig 

e dovresti vedere una sezione che ha questo aspetto:

 PPP adapter office: Connection-specific DNS Suffix . : IPv4 Address. . . . . . . . . . . : 172.40.40.30 Subnet Mask . . . . . . . . . . . : 255.255.255.255 Default Gateway . . . . . . . . . : 

Quindi devo usare 172.40.40.30 nei comandi sottostanti.

Nel mio caso avevo solo bisogno di un solo path che sembrava così:

 route -p add 44.128.0.0/16 172.40.40.30 

Questo command dice che each indirizzo IP nell'intervallo da 44.128.0.0 a 44.128.255.255 passerà attraverso la VPN che è 172.40.40.30

Nel tuo caso dovrai trovare le località che desideri raggiungere utilizzando la VPN e aggiungere un path per ciascuno di essi. Questi potrebbero essere intere gamme come ho specificato sopra, o singoli host che si farebbe con qualcosa di simile:

 route -p add 8.8.8.8/32 172.40.40.30 

Speriamo che questo ti aiuti e buona fortuna.