RAMDISK OS? Installazione di Windows 10 su un ramdisk

È ansible mettere l'integer sistema operativo su un disco a ram? Se ho 16 GB di RAM ed è un Intel Xeon. Non ho un SSD e il mio disco rigido sta uccidendo il mio tempo di avvio. Quindi posso solo assegnare un po 'del mio ram a lavorare come se fosse un SSD e installare windows e software vitale su di esso, per get velocità super veloce. O è più problemi allora il suo valore e sarebbe meglio solo acquistare un SSD?

La tua idea (come è cool) purtroppo non funziona in pratica:

  1. Il disco RAM verrà rimosso each volta che si spegne il PC, riavvia o se si perde il potere.

  2. 16 GB non basta RAM. Non dimenticare che è necessario mantenere una parte RAM da utilizzare come, sai, RAM regolare. Quindi al meglio potresti fare un disco RAM di 12 GB. Beh, 12 GB non soddisfa i requisiti minimi di spazio libero su disco rigido di Windows 10.

  3. I dischi RAM basati su software sono effettivamente eseguiti in cima ad un sistema operativo già installato . Quello di cui hai bisogno è un modo per creare un disco RAM ad un livello hardware, in modo che Windows in realtà pensa di parlare con un vero e proprio disco rigido IDE / SATA / SCSI. Ciò richiederebbe l'acquisto di una speciale scheda disco RAM (ad esempio, questo ). Per inciso, questo risolverà anche i problemi 1 e 2, ma il costo è folle.

Quindi sì, hai bisogno di un SSD 😉

Dopo l'avvio, copiare una directory nel ramdisk e utilizzare collegamenti simbolici per renderlo trasparente per il sistema operativo.

Ma in realtà, l'OS già memorizza il disco utilizzando un RAM disponibile.

Non import cosa, non aiuterà l' avvio , poiché i file non vengono copiati fino a quando non si avvia, e passerai più tempo a copiarli.

Il "live CD" dei sisthemes Linux spesso funziona utilizzando un ramdisk. Ma si attende che l'image compressa venga letti in ram, rallentando il tempo di avvio.

Compressione … hmmm … se hai un Xeon veloce ma un disco lento, puoi comprimere l'unità e avere less dati da leggere dal disco.

Win10 dovrebbe avere la cache dell'image di avvio veloce, per cui tra quella e la deframmentazione del disco la velocità di avvio dovrebbe essere OK.

Quanto è lenta la velocità di avvio su cui stai lamentando?

È ansible mettere l'integer sistema operativo su un disco a ram?

Da alcuni googling per "ramdisk di avvio di Windows" ci sono apparentemente modi per farlo. Non li ho però testati.

È inoltre ansible utilizzare una piattaforma di virtualizzazione per eseguire un Windows VM con ramdrive come archivio di backup.

Se ho 16 GB di RAM ed è un Intel Xeon.

16GB in realtà non è molto una volta che si inizia a parlare installando software su ramdisks.

Non ho un SSD e il mio disco rigido sta uccidendo il mio tempo di avvio. Così posso solo assegnare alcuni dei miei ram a lavorare come se fosse un SSD e installare windows e software vitale su di esso, per get velocità super veloce.

Il grosso problema qui è che i ramdiacchi sono volatili. Quindi, anche se è ansible get windows da eseguire da un ramdrive e anche se hai abbastanza memory per eseguire qualcosa che non è un pazzo spogliato installare, each volta che fai un caricamento a freddo dovresti copiare roba dal tuo disco rigido a l'azionamento della ram. Se il tuo objective è ridurre i tempi di avvio che rendono i ramdrives abbastanza inutili.

O è più problemi allora il suo valore e sarebbe meglio solo acquistare un SSD?

Sì, sarebbe molto meglio solo acquistare un SSD.

È ansible utilizzare grub per creare un ramdisk quindi caricare un'image vhd in esso e avviarlo.
Quindi è ansible salvare l'image su disco prima di spegnere il lavoro. Funziona effettivamente con le windows 10 e ha un punto su sshd perché riduce i loops di scrittura all'azionamento e ram è molto più veloce di sshd. Dimensione minima è ansible fare Windows 10 in esecuzione è 3,9 g stripping tutto ciò che non hai bisogno.

Sì è ansible e Ram 16G sono più che sufficienti.

. Restringere le size di qualsiasi windows iso utilizzando strumenti come ntlite o winreducer
. Feed l'output wim in NtSetup
. Avviare l'output vhd e configurare le windows – aggiungere il driver di firadisk
. Montare il vhd dal vostro normale sistema operativo e catturarlo con wimlib
. Applicare l'output wim ad un nuovo vhd utilizzando l'interruttore compact = lzx
. Utilizzare grub4dos per mappare tale vhd nel ram e caricarlo

Questo è uno schizzo ruvido della procedura, è molto più complicato di quanto sembra, ma può essere fatto. Sto usando un 1.2G windows 10 vhd avviato da ram adesso. Windows 10 support la compressione Lzx al volo. Windows 7 troppo ma con l'aiuto di wofadk.sys.
Se siete ancora interessati chiedere i dettagli.

Quello che stai dopo è in esecuzione da un disco fisico costituito da ram, viene automaticamente memorizzato su supporti permanenti sulla perdita di potenza e ripristinato quando viene acceso.

Non è una nuova idea da nessuna parte. Se sei disposto a sparare il denaro, è stato in giro per un po ':

http://www.hyperossystems.co.uk/07042003/hardware.htm