Si consiglia di partizionare un'unità esterna utilizzata come memory?

Vado a comprare un disco rigido esterno da 1TB per usarlo come archiviazione (non per il backup) e non sono certo se un qualsiasi partizionamento sarebbe stato buono in questo caso (vale a dire il sistema / schema dei dati non si applica).

Quindi … cosa fa di solito? Si crea partizioni in dischi rigidi esterni o li lascia con uno solo?

Con un'unità grande e con l'utilizzo di NTFS consiglierei particolarmente la partizione – a less che non sapessi che avrei solo utilizzato l'unità per la memorizzazione di file di grandi size – ISO-DVD-5, file video DVD, multitraccia, ecc. .

Se si prevede di archiviare piccoli file, si otterrà un utilizzo migliore dall'unità dividendolo in unità di 2-300 GB. Ma il tweaking per l'efficienza e le performance è altamente dipendente dal tipo di dati che verrà memorizzato.

In particolare, guardate le size del cluster in relazione a quali tipi di dati si prevede di memorizzare. La dimensione del cluster è il più piccolo pezzo di spazio su disco che può contenere un file. Windows dispone di default per i cluster 4KB per le partizioni 1TB, ma è ansible utilizzare lo strumento di formattazione della row di command o una GUI di formattazione di terze parti per sovrascrivere questa dimensione (i cluster supportti sono 1K, 2K, 4K, 8K, 16K, 32K e 64K). Una partizione da 1TB in cluster 64KB può contenere ISO-DVD-5 in modo molto efficiente, ma è molto inefficiente con file molto piccoli.

(Potrei sbagliare a questo proposito: questo articolo afferma che le voci MFT possono variare da 1 a 4k, quindi un file <2KB può essere effettivamente memorizzato nel MFT.Questo dovrebbe significare performance migliori per quel file.Non sono sicuro se / come la dimensione dell'entrata MFT è correlata alla dimensione del cluster.)

Dal punto di vista pratico, non ho mai trovato una reale necessità di una partizione da 1 TB. Ho bisogno di 3-400 concerti per la musica, 200 concerti per le foto e altri documenti casuali, e il resto per memorizzare vecchi episodi di Buffy the Vampire Slayer in formato AVI. La suddivisione in partizioni più piccole mi aiuta a organizzare i miei dati. L'inconveniente è che, se non ho pianificato bene le size delle partizioni, potrei avere bisogno di più spazio su una partizione o un'altra, e ridimensionare le partizioni è rischioso.

Non so alcun motivo per cui non dovresti, dopo tutto questo è solo un disco rigido. E se ti senti come una buona idea, farlo.

Beh, uno lo so, se si utilizza Windows si è avvitato, perché non può (o non) gestire più partizioni su un supporto rimovibile.

Il disco può essere partizionato se viene visualizzato in Gestione computer / Storage / Gestione disco.

Basta ricordare che è meglio creare partizioni logiche (non primarie).